Giovedi, 21 Novembre, 2019

Rio2016, nuoto: sconfitto Phelps, la Ledecky è da record

Michael Phelps- Rio 2016 Michael Phelps- Rio 2016
Cacciopini Corbiniano | 14 Agosto, 2016, 10:39

Proprio dopo la gara di ieri Phelps aveva lamentato una stanchezza enorme, che anche oggi ha presentato il conto: imbattuto in questa gara da 11 anni, ossia dal mondiale 2005 quando venne battuto da Ian Crocker, il kid di baltimora si è dovuto inchinare al nuotatore di singapore Joseph Schooling, che vola in acqua stabilendo il record del mondo in tessuto con 50.39, battendo il vecchio record di 50.40 con cui Ian Crocker infilò Phelps proprio nella sua ultima sconfitta. Ha vinto i 100 delfino, battendo Phelps ma non solo.

Joseph Schooling ha sempre ammirato Michael Phelps, fin da quando, piccolissimo, ha messo per la prima volta i piedi in ammollo in una piscina.

Phelps ha già vinto quattro ori in Brasile, due individuali e due con le staffette, ma nei 100 farfalla si è dovuto accontentare dell'argento in un insolito ex aequo (stesso tempo, 51 " 14) con altri due nuotatori, il sudafricano e grande rivale Chad Le Clos, che a Londra gli aveva scippato i 200 farfalla per 5 centesimi, e l'ungherese Laszlo Cseh, tutti e tre finiti a 75 centesimi da Schooling, sorprendente vincitore della gara. Per Phelps si tratta della medaglia numero 27 alle olimpiadi (22 ori, 3 argenti e 2 bronzi), la quinta a Rio dopo 4 ori di fila. Ma la prestazione negli 800 sl sbalordisce il mondo. Ora Ledecky ha riscritto una pagina importante del nuoto, stampando un incredibile 8'04 " 79, dieci secondi in meno di quattro anni fa.

Nei 200m dorso femminili, con una magnifica ultima vasca, si è imposta Madeline Dirado (2'05 " 99). Il bronzo l'ha conquistato la canadese Hillary Caldwell. Per un solo centesimo Anthony Ervin sale sul gradino più alto del podio e ci torna sedici anni dopo la vittoria nella stessa gara ai Giochi di Sydney 2000. Anthony Ervin si è imposto invece nei 50m stile libero in 21 " 40 davanti al favorito Florent Manaudou.

Altre Notizie