Domenica, 18 Agosto, 2019

Juventus-Espanyol, Allegri: "Si riparte da zero"

JUVENTUS-ESPANYOL come vedere Diretta TV e Video Streaming gratis Rojadirecta Juventus-Espanyol, Allegri: "Si riparte da zero"
Cacciopini Corbiniano | 13 Agosto, 2016, 02:35

"La nostra forza deve essere la capacità di calarsi in maniera rapida nella realtà del campionato, sapendo che per vincere il sesto Scudetto di fila ci vorrà molto lavoro".

La Juventus ha deciso di non convocare Zaza per l'amichevole contro l'Espanyol.

CI SIAMO - A quel punto, delle due l'una: o il club, deciso a concludere la cessione, aveva deciso in qualche modo di prendere le distanza da Zaza in modo eclatante oppure, come invece è stato, il passaggio al Wolfsburg era diventato - quasi - improvvisamente probabile. Abbiamo la miglior difesa e il capocannoniere della scorsa stagione? Intervistato da JTV, il tecnico Massimiliano Allegri ha fatto il putno della situazione: "È stata allestita un'ottima squadra, sono arrivati giocatori molto importanti, ma questo non significa che tutto sia scontato. Abbiamo zero punti come tutte le squadre, dobbiamo giocare partita dopo gara e centrare un tot di vittorie".

Inevitabile, poi, il pensiero al sesto scudetto di fila: "Credo che il percorso sia iniziato cinque anni fa con innesti importanti stagione dopo stagione. Lo dicono le statistiche, anche perché la Juventus e le migliori squadre del campionato segnano una media di 70 gol a stagione, quindi per vincere serve la difesa". "Voglio che tutti diano il 100% e non si risparmino, sarà un test importante a pochi giorni dal via del campionato". "Crescerà molto". Poi, sul nuovo arrivo Pjaca: "È un giocatore molto interessante con margini di miglioramento".

Su Pogba: "La società ha fatto un'operazione straordinaria a livello economico". Da noi è cresciuto molto e potrà farlo ancora in futuro. Gli mando un grande in bocca a lupo e magari in futuro ce lo troveremo di fronte in Champions.

Altre Notizie