Mercoledì, 21 Agosto, 2019

Rio 2016, Petra Zublasing spreca tutto: delusione dai 50 metri

Cacciopini Corbiniano | 12 Agosto, 2016, 10:49

Alla fine il quarto posto tocca sempre a me: "quest'anno ne ho presi tre di fila ed è sempre brutto".

Nella carabina 50 metri tre posizioni, l'atleta italiana crolla nel finale dopo essere stata a un passo dalla vittoria dell'oro. L'azzurra, che nelle qualificazioni ha realizzato il nuovo record olimpico con 589 punti, in finale chiude con 437.7.

Un quarto posto che lascia l'amaro in bocca. Se non ho fortuna nello sport immagino che avrò fortuna nella vita o nell'amore, ma da qualche parte deve tornare! Ma Petra con grande caparbietà e riuscita a tenersi salda alla zona podio, fino a commettere un errore, un 9.2 che in una manciata di secondi le è costato una medaglia olimpica, relegandola in quarta posizione.

Medaglia d'oro alla tedesca Barbara Engleder, argento alla cinese Binbin Zhang, bronzo all'altra cinese Du Li. Niccolò è il tiratore più forte che abbia mai visto - ha ribadito la Zublasing - dobbiamo sempre vedere come va la giornata, ma per come l'ho visto allenarsi e per quanto ci tiene, meriterebbe almeno di stare sul podio. Lo meritavo anche io?

Altre Notizie