Martedì, 16 Luglio, 2019

Inter, Thohir: "De Boer? Dobbiamo assicurarci di tornare in Champions League"

Inter, Thohir: Inter, Thohir: "De Boer? Dobbiamo assicurarci di tornare in Champions League"
Evangelisti Maggiorino | 12 Agosto, 2016, 10:25

Manca Thohir: il presidente è impegnato ai Giochi olimpici di Rio ma è tornato a twittare: un semplice "Welcome Frank" dal gusto dolce.

NEWS-Esordio non proprio fortunato per Frank de Boer, il tecnico olandese dell'Inter, chiamato da Suning ad occupare il posto di Roberto Mancini.

In esclusiva ai microfoni di 'Inter Channel' ha parlato il presidente Erick Thohir, arrivato ad Appiano Gentile dal Brasile: "È importante che io sia qui, voglio dire, devo dimostrare di sostenere l'Inter, il nuovo allenatore, la dirigenza e anche i giocatori". Ecco perché dovevo essere qui. De Boer non ha paura dell'impatto di San Siro, stadio che non perdona le sconfitte: "All'Amsterdam Arena le cose sono uguali, sono abituato alle pressioni". L'Inter è rientrata ieri sera stessa a Milano, così da poter riprendere oggi la preparazione in vista della prossima amichevole prevista per sabato a Limerick, in Irlanda, contro il Celtic e valida per l'International Champions Cup. Allo stesso modo, ho gia' detto a Frank che questa e' l'Inter, abbiamo una grande storia ed e' importante che lavori, lavori e lavori, cosi' come fa il presidente. "C'è un altro paio di giocatori che vorremmo acquistare prima della fine del mercato, dobbiamo trovare elementi importanti per noi" commenta Erick Thohr quasi facendo una promessa a tutti i tifosi nerazzurri che si aspettano di certo altri colpi in questa sessione estiva. Gara che poi è stata annullata per la forte pioggia, e per non rischiare infortuni - i tedeschi il 17 agosto affrontono il preliminare di Champions League. Il calciomercato? Vogliamo rafforzare la rosa e abbiamo già preso Candreva. "Valuteremo la rosa, ciò non vuol dire che ci indeboliremo, anzi vogliamo rafforzarci", ha spiegato.

Altre Notizie