Martedì, 16 Luglio, 2019

Elisabetta Canalis: "Ho rinunciato ai privilegi in Italia"

Elisabetta Canalis: Elisabetta Canalis: "Ho rinunciato ai privilegi in Italia"
Deangelis Cassiopea | 12 Agosto, 2016, 10:06

L'ex velina a raccontato a "Il Giornale" la problematicità di una decisione così drastica: "Anche se sembrerebbe strano da dire, vivere a Los Angeles è una botta di umiltà". Un cambio non semplice dati i benefici previsti dal suo mestiere in Italia che le ha dato modo di vivere una vita ben diversa da quella vissuta da volto dello spettacolo. Ho rinunciato a contratti in esclusiva con i principali canali televisivi italiani e non è stato un passo facile.

Elisabetta Canalis vive ormai da alcuni anni con la sua famiglia a Los Angeles. La showgirl ha svelato che la sua vita a Los Angeles non è stata tutta rose e fiori. Ci sono altre star italiane che potrebbero confermarlo. Diventato velina nel 1999, viveva in una casa con altri amici e studenti, prendeva 500mila lire a settimana: "Mi ha insegnato molto".

Infine, l'amicizia con Maddalena Corvaglia: "Ora ho un progetto che non riguarda da vicino il mondo dello spettacolo".

"Ho deciso di cambiare vita e ora mi sento pienamente felice", afferma la Canalis, che non esclude però un ritorno televisivo in Italia.

In America vive con più tranquillità e serenità la sua vita privata. Intervistata da "Il Giornale", la conduttrice e attrice 37enne, ha parlato della sua scelta di trasferirsi all'estero, di abbandonare l'Italia, di dare una svolta alla sua vita, di ricominciare da zero. Ad esempio in Germania da cinque anni sono testimonial della Ferrero e anche di un tipo di caffè. Conosco tutti i meccanismi e, passo dopo passo, sono in grado di capire che cosa succederà. "Mi piacerebbe qualcosa collegata alla musica". Perciò ora faccio tanti auguri alle mie colleghe che hanno successo e a chiunque si ritrovi nella stessa situazione nella quale mi sono ritrovata io per tanti anni.

Altre Notizie