Lunedi, 14 Ottobre, 2019

Mosca denuncia incursioni armate ucraine in Crimea

CRIMEA ape Mosca denuncia incursioni armate ucraine in Crimea
Acerboni Ferdinando | 12 Agosto, 2016, 04:02

"La Russia accusa l'Ucraina di terrorismo nella Crimea occupata nello stesso modo insensato e cinico col quale sostiene che non ci sono truppe russe nel Donbass". "E' ormai tempo di ridurre le tensioni (.) e di ritornare al dialogo", ha detto il portavoce del Dipartimento di stato americano ELizabeth Trudeau. E il presidente Petro Poroshenko ha ordinato a tutte le unità ucraine vicino la Crimea e a est del Paese la massima allerta. Venti ordigni esplosivi fatti in casa, munizioni, colpi di mortaio e altre armi usate dalle forze speciali ucraine sono stati scoperti sulla scena.

Mosca accusa "il ministero della Difesa ucraino" di essere responsabile dell'operazione.

Su richiesta di Kiev, il Consiglio di sicurezza dell'Onu è chiamato a riunirsi d'urgenza e occuparsi della questione.

Nel frattempo è stato aperto un canale di comunicazione tra Poroshenko, Putin e alcuni leader occidentali come la Merkel e Hollande, nonché il vicepresidente USA Biden e il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk. "Ancora una volta -afferma il ministero degli Esteri russo in una nota- invitiamo i partner a esercitare la loro piu' consistente influenza sulle autorita' di Kiev, avvertendole delle conseguenze negative che potranno derivare da passi pericolosi". "Siamo pronti ad affrontare nuovi sviluppi provocatori, e quando verrà superato un certo punto chiederemo la convocazione del Cds", aveva anticipato ieri l'ambasciatore ucraino all'Onu Volodymyr Yelchenko parlando ai giornalisti.

La decisione dopo le presunte incursioni armate ucraine in Crimea denunciate da Mosca e negate dal governo di Kiev. Kiev ha respinto le accuse.

Secondo i servizi segreti russi, gli attacchi erano pensati per colpire le infrastrutture e le strutture chiave della penisola. Lo annuncia lo stesso servizio di sicurezza russo. Sul filo retorico: Sergej Aksënov, presidente crimeano Russia-backed, alla Tv locale ha accusato il dipartimento di Stato degli Stati Uniti per aver pianificato le incursioni ucraine.

Altre Notizie