Martedì, 18 Giugno, 2019

L'agente di Lorenzo Insigne: "Lo vogliono tre club"

Inter no a più di 60 milioni per Icardi L'agente di Lorenzo Insigne: "Lo vogliono tre club"
Cacciopini Corbiniano | 10 Agosto, 2016, 22:30

Una grana da risolvere al più presto.

Lorenzo dà la priorità al Napoli ma il contratto che ci offrono non ci soddisfa. Invano i suoi procuratori nei giorni scorsi hanno incontrato De Laurentiis: la fumata bianca non è arrivata e più passano i giorni e più il nervosismo monta. Oggi le risorse ci sono per portare avanti progetti, noi vogliamo che vengano attuati anche per calciatori che hanno consentito di raggiungere determinati risultati. Discorso simile per l'eventuale clausola rescissoria che De Laurentiis vorrebbe inserire nel nuovo contratto: non può essere "alla Higuain" se il Napoli poi intende dare a Insigne meno della metà di quanto guadagnava l'argentino.

De Laurentiis ha provato a offrire un rinnovo a Insigne, più o meno 2,5 milioni fino al 2021. Dopo la cessione di Gonzalo Higuain, l'attacco della squadra azzurra torna ad essere in forte pericolo. Andreotti conferma ma rilancia. Il cuore di Lorenzo lo porta a Napoli ma il professionista che è in lui ha capito che potrebbe andar via vista la situazione con la società. Un anno fa non ci siamo seduti a trattare, perché dovevamo dimostrare con i fatti. "All'età di 19 anni un club inglese voleva Lorenzo ed era disposto a offrire cifre importanti, ma allertammo Marino che gli fece il contratto". Insigne continua a mettere il Napoli in cima alla lista delle priorità, ma gli scenari potrebbero cambiare se le richieste non saranno soddisfatte. "Dobbiamo rivederci e analizzare nel dettaglio come procedere".

Per i tifosi del Napoli questa sessione di calciomercato si sta rivelando un incubo.

Il Napoli nel frattempo sta definendo l'affare Rog ed è ancora alle prese con il tormentone Mauro Icardi. Da napoletano e non da procuratore, con tutto il rispetto, ci sono rimasto male per questa situazione.

Il Napoli prepara dunque l'ultimo assalto a Mauro Icardi, altrimenti virerà su Nikola Kalinic della Fiorentina.

Altre Notizie