Sabato, 17 Agosto, 2019

Appello della famiglia di Andrea Busca: "Vogliamo la verità sull'incidente"

Evangelisti Maggiorino | 09 Agosto, 2016, 20:56

Gli ultimi sviluppi dell'inchiesta, del resto, hanno aggiunto alla tragedia i contorni del giallo.

Le barche che hanno travolto Andrea Busca - è trapelato - sono due. Le autorità francesi ci hanno detto pochissimo su come sono andate le cose. Sappiamo che c'erano almeno altri quattro natanti attorno al gommone di Andrea. "Ci appelliamo a loro perché ci contattino per raccontarci cos'hanno visto". Di sicuro Andrea era un subacqueo esperto e prudente, inoltre come sua abitudine aveva esposto tutte le segnalazioni necessarie anche sul gommone a bordo del quale aveva raggiunto lo spot di pesca. "Non torneremo a Torino senza che ci venga spiegato come è morto". Per questo è stato messo a disposizione un numero di telefono (3357514352) dove chi avesse informazioni può contattare i famigliari dell'imprenditore.

Nel frattempo lunedì si sono svolte le esequie nella chiesa di Bonifacio, Andrea era così innamorato della Corsica e delle sue acque, che i familiari hanno deciso di dargli l'ultimo saluto proprio nel luogo che amava di più.

Altre Notizie