Sabato, 17 Agosto, 2019

Cagliari, Borriello punta quota 15 goal... "Così Vieri mi regala la vacanza"

676a09ef1b4ff9d9697f0a15e22b258e_169_l Cagliari, Borriello punta quota 15 goal... "Così Vieri mi regala la vacanza"
Evangelisti Maggiorino | 09 Agosto, 2016, 19:25

È il Marco Borrielloday.

"Marco, in bocca al lupo per la tua nuova avventura al Cagliari". Ringrazio Roberto Colombo che me l'ha concesso.

Segui con noi la diretta a partire dalle 12. Mi fanno spesso questa domanda: non ne ho - ha detto ancora Borriello - so di aver sempre dato tutto. E' arrivato dopo una lunga telenovela, come lo è stata per Isla. Persona colta che mi dà tanti consigli. E' un giocatore di grande ambizione, nonostante non sia più un ragazzino.

Borriello è determinato e abbraccia gli obiettivi della squadra. "E poi si sta bene anche a Cagliari".

"È un progetto serio, qui si gioca per una regione e darò il massimo per onorare questa maglia e per difendere la Serie A conquistata dai miei compagni", ha proseguito il bomber napoletano. Rastelli è un allenatore giovane, con cui si può parlare. "Sino a quando il Ct non dira' che i 34enni non possono andare in Nazionale, io ci credo". Sono arrivati giocatori importanti, come Padoin e Bruno Alves e altri c'erano già dalla scorsa stagione. "L'obiettivo è salvarci, ma non sarà facile, dovremo giocare con il coltello tra i denti".

"La scelta del Cagliari è stata facile". Io credo molto nelle energie positive.

"Avevo tante offerte. Vedendo da fuori ciò che stava costruendo il Cagliari, le varie telefonate di presidente, allenatore e ds mi hanno convinto ad accettare - ha spiegato -". Poi c'è la presenza del direttore Capozucca, grazie al quale sono esploso al Genoa: mi sa dare i giusti consigli, mi fa stare tranquillo. Sa consigliarmi e sono contento di ritrovarlo qua. Non mi aspetto niente, spero solo di conquistare il posto da titolare e di convincerlo a schierarmi ogni domenica. "Parto alla pari con gli altri attaccanti, sono tutti bravi, anche se conosco bene solo Sau, uno che ha dimostrato grandi qualita' in serie A". Lui ci tiene a regalare dei sogni a questa gente, soprattutto dopo la retrocessione, e ci sta riuscendo.

Altre Notizie