Domenica, 17 Novembre, 2019

Esodo, viabilità Italia: traffico sostenuto per uscita da città

Acerboni Ferdinando | 09 Agosto, 2016, 06:35

Dalle 8 alle 22 è in vigore il divieto di circolazione per i mezzi pesanti che sarà nuovamente attivo domenica dalle ore 7 alle ore 22.er le informazioni aggiornate in tempo reale sul traffico sono disponibili i canali del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPhone, il nuovo canale Twitter del Cciss), le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo Rai. Code per traffico intenso si sono registrate alla barriera di Milano est verso Brescia, 5 km di coda alla barriera di Trieste-Lisert in direzione est e sul raccordo A1/A14 tra Bologna e Casalecchio in direzione A14. Del resto iniziano le vacanze per il 67,7% degli italiani, secondo un'indagine di Federalberghi relativa al 2016.

Roma - Scatta oggi il grande esodo delle vacanze. - A5: nel tratto Aosta-Morgex, per regolare il traffico diretto al Monte Bianco, dove si registrano tempi di attesa di 1 ora e 30 minuti al Piazzale Italiano verso la Francia, e' stato chiuso il tratto tra Courmayeur sud e la S.S. 26.

Sono oltre dieci i tratti di autostrada più intasati. Sulla A9 code tra Ponte Chiasso e Chiasso per l'attraversamento della dogana svizzera, traffico intenso anche in Friuli Venezia Giulia in direzione del confine con la Slovenia e lungo l'intera direttrice adriatica della strada statale 16.

Per quanto riguarda il meteo, sembra essere arrivato in Italia un nuovo ciclone che ha portato purtroppo maltempo al Nord ed infatti anche per questa giornata è previsto maltempo soprattutto al Nord con rischio temporale e grandine, poi la perturbazione si sposterà sulle regioni adriatiche per poi arrivare al sud nella giornata di domani.

Anche per questanno la Polizia di stato ha attivato, attraverso “Viabilità Italia” il centro di coordinamento nazionale in tema di viabilità, ed in collaborazione con tutti gli enti preposti, il piano per lesodo estivo, attraverso il quale la Polizia Stradale predisporrà una serie di dispositivi di controllo mirati che andranno ad integrare alle attività quotidianamente svolte dalle pattuglie sia in ambito autostradale che sulla viabilità ordinaria con particolare riguardo alle giornate che presenteranno prevedibilmente maggiori flussi di traffico così come indicato nel “Calendario Traffico Intenso 2016” visionabile nel sito della Polizia di Stato alla pagina “Viabilità Italia”.

Altre Notizie