Giovedi, 05 Dicembre, 2019

Justin Bieber dice no a Donald Trump

Donald trump Justin Bieber dice no a Donald Trump
Evangelisti Maggiorino | 08 Agosto, 2016, 06:36

A Justin Bieber per esibirsi nell'Ohio, e precisamente alla convention repubblicana a Cleveland, sono stati offerti la bellezza di 5 milioni di dollari.

A quanto pare, dietro al secco no di Bieber, ci sarebbe in realtà il suo agente, agguerrito sostenitore di Hillary Clinton e che avrebbe minacciato di dimissionare se la star canadese si fosse esibita per Trump. Sarebbe infatti questa la cifra offerta dal team di Donald Trump al cantante per uno show di 45 minuti.

Il rifiuto di Bieber non è una comunque una novità per Donald Trump, che negli ultimi tempi avrebbe ricevuto numerosi dinieghi e anche qualche diffida. Adele ha vietato al businessman l'impiego di Skyfall e Rolling In The Deep.

Come quella della famiglia di Luciano Pavaratti che ha diramato un comunicato stampa prendendo le distanze dal candidato repubblicano che spesso ha utilizzato il brano "Nessun dorma" nella sua campagna elettorale.

Justin Bieber rifiuta 5 milioni di dollari, circa 4 milioni e mezzo di euro.

Altre Notizie