Venerdì, 06 Dicembre, 2019

Milan, bloccato l'affare Bacca-West Ham per colpa di... Sakho

Cacciopini Corbiniano | 07 Agosto, 2016, 02:00

Due foto che lo ritraggono insieme alla moglie mentre si gode una giornata di relax hanno scatenato le reazioni contrastanti dei tifosi rossoneri. Il calciatore colombiano era praticamente pronto per il West Ham, con tanto di viaggio a Londra autorizzato dal Milan e già programmato.

Nel frattempo il West Ham ha chiuso anche per l'acquisto di Andrè Ayew dallo Swansea. Con 15 milioni in più in tasca fin da subito e con altri 85 che entreranno nella casse rossonere entro 35 giorni, gli scenari futuri del mercato del Milan potrebbero essere diversi rispetto a quelli attuali.

Il calciatore ex Siviglia è richiesto da molte società e per il club rossonero sarebbero da tempo pronte offerte da 30 milioni di euro.

La storica firma di ieri sul contratto preliminare che - di fatto - ha messo in moto le formalità affinchè il Milan diventi interamente cinese ha avuto anche un altro effetto, quello di garantire la liquidità necessaria per intavolare trattative sulla base di prestiti con obbligo di riscatto, e non soltanto con diritto.

Un anno positivo in Italia, dopo appena una stagione sembra però già arrivato il momento dei saluti per Carlos Bacca.

L'attaccante classe 1989 -riporta gianlucadimarzio.com- sembrava destinato al West Bromwich Albion, ma la trattativa è saltata a causa del mancato superamento delle visite mediche da parte del giocatore. Il Milan, dopo il passaggio di proprietà, ha bisogno di programmare il proprio mercato e per farlo deve mettere un punto, come prima cosa, all'affare Bacca.

Altre Notizie