Mercoledì, 17 Luglio, 2019

Samsung Galaxy Note 7, aggiornamenti su design e scheda tecnica

Samsung Galaxy Note 7, aggiornamenti su design e scheda tecnica Samsung Galaxy Note 7, aggiornamenti su design e scheda tecnica
Acerboni Ferdinando | 29 Luglio, 2016, 14:24

Vediamo, quindi, gli ultimi aggiornamenti sulla scheda tecnica, sul prezzo e sulle varianti del nuovo Samsung Galaxy Note 7.

Dal punto di vista dell'estetica, questo presunto Galaxy S8 di casa Samsung sembra avvicinarsi tantissimo ad un tradizionale notebook 2-in-1 piuttosto che ad un telefono tascabile come i classici dispositivi presenti sul mercato. Ecco le immagini e tutti i dettagli in merito.

In rete non smettono di emergere rumor riguardanti il nuovo top di gamma Samsung Galaxy Note 7 e siamo certi che si andrà avanti fino alla mattina italiana del 2 Agosto.

Samsung ha ufficializzato la data di lancio del prossimo dispositivo della serie Note, confermando anche le indiscrezioni che giravano da tempo sul nome che il phablet avrebbe avuto.

La foto mostra quello che dovrebbe essere un prototipo di Always On proprio su un Note 7. La notizia degli ultimi giorni è che contemporaneamente alla presentazione, ci sarà anche l'uscita commerciale del device.

Per quel che attiene invece all'hardware, il processore dovrebbe essere uno Snapdragon 823 o similare. La batteria sarà da 4.000 mAh e non sarà sostituibile dall'utente. Si tratta di un concetto alquanto limitato che verrà rivisitato, per l'appunto, sul Samsung Galaxy Note 7, introducendo molte più notifiche, tra cui applicazioni di terze parti e connettività.

Infine dovrebbe essere un'esclusiva del Plus il modulo con doppia fotocamera posteriore, probabilmente due sensori gemelli da 12 MP.

La funzione progettata da Samsung è infatti originale e non richiede altro che mantenere lo smartphone a circa 25/30 centimetri dal viso, fissando lo sguardo su due cerchi che compariranno sul display; dopo questi gesti potremo avere accesso al terminale, se l'autenticazione corrisponderà all'immagine salvata sul sistema. Una caratteristica, dunque, che lo renderà ulteriormente appetibile.

Altre Notizie