Venerdì, 20 Settembre, 2019

Scooter sharing a Roma, la novità Yamaha Tricity

Debutta'Zig Zag, lo scooter sharing a Roma con un'app Scooter sharing a Roma, la novità Yamaha Tricity
Acerboni Ferdinando | 18 Luglio, 2016, 14:51

Si chiama "Zig Zag Scooter Sharing", il più grande servizio di condivisione su tre ruote della Capitale.

La flotta completa che metterà a disposizione la filiale Italiana di Yamaha Motor Europe di Trcity 125 sarà di ben 450 esemplari che nelle prossime settimane sbarcheranno a Roma e completeranno il folto gruppo di scooter. "Assicurazione, manutenzione, carburante diventano pensieri superati che lasciano spazio ad una forma di libertà completa" dichiara Emanuele Grazioli, Amministratore di Zig Zag.

"Questo su Roma è il primo passo di un progetto più ambizioso attraverso il quale vogliamo conquistare anche altri centri nevralgici come Milano, Torino, Firenze fino espanderci oltre i confini ita- liani a Madrid, Parigi, Barcellona, Berlino e Monaco" conclude Diego Rocca, l'altro Ammi- nistratore di Zig Zag.

Yamaha Tricity 125, che può essere guidato anche con la sola Patente B, rappresenta il mezzo ideale per soddisfare l'esigenza legata alla maneggevolezza e alla stabilità nei sempre insidiosi e trafficati percorsi urbani. Anche la scelta di un tre ruote, piuttosto che un classico scooter sembra essere vincente, perché si tratta di un mezzo che si adatta meglio alle strade di una città come Roma, ricche di sanpietrini e, purtroppo, anche di molte buche. Ogni mezzo è dotato di due caschi.

Tutti coloro che sono in possesso di patente A e B, compresi gli stranieri che arrivano a Roma e dispongono di regolare titolo di guida (rilasciato in Austria, Belgio, Francia, Germania, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Russia, Spagna, Svizzera e USA), possono usufruire già da oggi del servizio di noleggio Zig Zag. Ad ALD Automotive, invece, è affidata la gestione del noleggio.

Per utilizzare gli scooter della compagnia basta registrarsi con carta di credito sul sito www.zigzagsharing.com, oppure tramite le app per iOS e Android. Tre le modalità di tariffa: in base ai minuti di utilizzo (0,29 euro al minuto), oraria (14,90 euro) o giornaliera (59 euro). Un'ottima alternativa ai classici servizi di car sharing, dopo che anche la società di autonoleggio Eni Enjoy ha deciso di offrire ai propri clienti, oltre alla possibilità di noleggiare le classiche FCA 500 rosse anche i nuovi scooter Piaggio MP3.

"Sarò solo tuo e di altri 4 milioni di persone" e "Potrai uscire con me e tornare con un altro senza scenate di gelosia" è il claim ideato da J.Whalter Thompson Italy, che ha anche curato la creazione del logo e dell'immagine coordinata del progetto.

Altre Notizie