Sabato, 10 Aprile, 2021

Renzi: Comunali valgono per sindaci, partita governo è referendum

Renzi: Comunali valgono per sindaci, partita governo è referendum Renzi: Comunali valgono per sindaci, partita governo è referendum
Evangelisti Maggiorino | 05 Giugno, 2016, 05:15

Il premier ha voluto partecipare all'atto finale della campagna elettorale della Valente, prendendo parte alla manifestazione che ha sancito la conclusione del percorso propagandistico della candidata per il PD. Presente alla manifestazione conclusiva, che si è tenuta presso la Mostra d'Oltremare, anche Antonio Bassolino, salutato dal palco sia da Renzi che dalla candidata. "Sto qui perché sono un fondatore del Pd". "Mi aspettavo che Bassolino fosse qui, sin dall'inizio avevo detto che non avrebbe fatto mancare il suo sostegno", aveva dichiarato l'aspirante inquilina di Palazzo San Giacomo, arrivando al centro congressi. Nel mirino soprattutto il sindaco uscente, del quale la Valente ha critica l'azione amministrativa dei suoi cinque anni. "Valeria sarà il prossimo sindaco di Napoli", ha detto Renzi che ha ribadito l'impegno del governo a favore della città, un impegno già testimoniato dalla presenza nei giorni scorsi dei ministri Franceschini, Orlando, Martina. "Napoli davanti ha un futuro pazzesco", ha concluso Renzi. Napoli ha luoghi che esprimono qualità incredibili, dai grandi valori umani. Ma riduci il peso della criminalità se togli le ecoballe, se rilanci Pompei, se fai politiche oneste con politici onesti. Noi vogliamo dialogare con il Comune e lo faremo con Valeria sindaco".Renzi ha parlato anche del porto: "Non è più possibile continuarci a dividere mentre il porto di Rotterdam fa quanto i porti di tutta Italia in termini di trasporto merci. "Si andrà al ballottaggio e ci saranno due modelli di città a confronto". La sfida è difficile, mancano 36 ore. "Se si perde si va a casa, ma intanto si vince", afferma.

"La campagna elettorale non è importante per il governo".

Altre Notizie