Martedì, 18 Giugno, 2019

Google e la lista nera dei produttori Android

1Password Google e la lista nera dei produttori Android
Acerboni Ferdinando | 27 Mag, 2016, 00:37

Il mancato rilascio di aggiornamenti correttivi per i vari dispositivi Android è uno dei problemi atavici del sistema operativo di Google.

Roma - Stando a quanto sostiene Bloomberg, Google sarebbe pronta a pubblicare la lista dei produttori OEM che non distribuiscono in tempo gli aggiornamenti di Android, una mossa pensata per migliorare la sicurezza dell'intero ecosistema che però si scontra con una situazione a dir poco complicata.

Prima parlavamo di problemi economici per Google causati dalla frammentazione. Per poter contare sulla piattaforma di realtà virtuale, è essenziale che gli smartphone, oltre ad avere determinati requisiti hardware, siano dotati di Android N. La non adozione di Daydream farà perdere terreno a Google rispetto alla concorrenza (si vocifera che a breve verrà presentato anche Apple VR). La giuria di una corte federale di San Francisco si schiera con Mountain View, accusata da Oracle di aver infranto alcuni brevetti legati a Java nel sistema operativo Android. Mountain View ha sin qui provato ad affrontare la frammentazione di Android dal punto di vista tecnico, semplificando l'upgrade e lavorando con i partner per una distribuzione più veloce degli aggiornamenti.

Altre Notizie