Martedì, 17 Settembre, 2019

MacBook Pro 2016: super sottile con Touch ID

OLYMPUS DIGITAL CAMERA MacBook Pro 2016: super sottile con Touch ID
Acerboni Ferdinando | 26 Mag, 2016, 17:17

Altri tratti distintivi dei nuovi MacBook Pro coincidono con l'integrazione del Touch ID e con la touch bar posizionata al di sopra della tastiera, in corrispondenza degli attuali tasti funzione, con display di tipo OLED integrato che, sulla carta, lo renderebbe un versatile strumento di interazione con l'interfaccia.

La Apple è quasi pronta ad immettere sul mercato la nuova linea dei suoi celebri laptop di punta: i MacBook Pro. Scopriamo più in dettaglio come sarà il nuovo MacBook Pro 2016.

La Apple non ha ancora dato conferme, ma Ming-Chi Kuo, un analista della KGI securities, che è molto legato agli affari delle azienda di casa Cupertino, dice che il MacBook sarà il punto forte dei prodotti della mela morsicata quest'anno, ed in effetti potrebbe essere vero, in quanto è molto probabile che iPhone 7 non porterà grandi novità (a differenza di iPhone 8).

Tra non molto, in ogni caso, Apple terrà la sua conferenza WWDC, perciò non dovremo aspettare troppo per saperne di più - e soprattutto per sapere se tale rapporto è da considerarsi reale o no. Staremo a vedere se Apple riuscirà a dare un senso a questo pannello OLED.

Attesa a lungo, la linea MacBook rappresenterà il cavallo di battaglia delle novità Apple 2016.

Secondo il rapporto, il nuovo MacBook sarà più sottile e più leggero, grazie alle nuove tecnologie adottate dalla società; includerà uno scanner per impronte digitali Touch ID e porte compatibili con USB Type-C e Thunderbolt. Quindi, dopo l'iPhone e l'iPad, anche il MacBook Pro potrà beneficiare dei vantaggi del Touch ID che verrà utilizzato per lo sblocco del dispositivo e per i pagamenti online.

"Il futuro MacBook Pro 2016 verrà rinnovato entro la fine dell'anno, sia per quanto riguarda i modelli da 13" che da 15" pollici.

Secondo le varie anticipazioni sui nuovi MacBook Pro 2016 ci sarà un profondo restyling del design nei nuovi dispositivi.

La nuova generazione di MacBook monterà dei processori che garantiscono il massimo dell'efficienza.

Altre Notizie