Lunedi, 17 Giugno, 2019

MacBook Pro 2016, Apple: nuove anticipazioni sulle caratteristiche

MacBook Pro- LTE MacBook Pro 2016, Apple: nuove anticipazioni sulle caratteristiche
Acerboni Ferdinando | 26 Mag, 2016, 08:09

Altre speculazioni vogliono per il MacBook Pro 2016 anche l'arrivo di innovative funzionalità tra cui il sensore biometrico per la scansione delle impronte digitali Touch ID, con il quale sarebbe possibile aggiungere un maggiore livello di sicurezza a MacBook Pro e ridurre l'utilizzo delle password alfanumeriche.

Secondo Kuo, si tratta degli aggiornamenti più significativi intrapresi da Apple.

Allo stesso tempo però l'introduzione del Touch ID sembra insolita, dal momento che come riportato pochi giorni fa Apple starebbe sviluppando una tecnologia basata sulla possibilità di sbloccare il proprio MacBook utilizzando il Touch ID di un iPhone situato nelle vicinanze, tramite il Bluetooth a basso consumo energetico. Per quanto riguarda il periodo di uscita dei nuovi MacBook Pro, l'analista conclude indicando come più probabile l'ultimo trimestre del 2016.

Da lungo trascurata la linea di MacBook, quest'anno per Apple sarà il suo punto chiave. La risposta di Apple è la USB di tipo C, già utilizzata sui MacBook da 12 pollici. E questo sarà particolarmente vero per i due nuovi MacBook Pro che saranno introdotti nel 4Q16, perché avranno un form factor più sottile e leggero, display OLED e barra Touch (che rimpiazzerà i tasti fisici collocati in cima alla tastiera), e adotteranno USB-C/Thunderbolt 3. Quindi, dopo l'iPhone e l'iPad, anche il MacBook Pro potrà beneficiare dei vantaggi del Touch ID che verrà utilizzato per lo sblocco del dispositivo e per i pagamenti online.

Più in particolare il nuovo MacBook Pro potrebbe entrare in commercio nelle varianti da 13 e 15 pollici proprio verso la fine di quest'anno.

Macbook Pro 2016, anticipazioni: design rinnovato?

I nuovi modelli, due nello specifico, saranno più sottili e leggeri grazie ad un nuovo sistema di cerniere introdotto dalla casa di Cupertino ed alla tastiera rinnovata, che potrebbe mutuare dai modelli MacBook la realizzazione dei tasti con il meccanismo a farfalla.

Altre Notizie