Sabato, 21 Settembre, 2019

WhatsApp sfida Skype, si prepara a videochiamate

WhatsApp sfida Skype, si prepara a videochiamate WhatsApp sfida Skype, si prepara a videochiamate
Acerboni Ferdinando | 17 Mag, 2016, 08:53

In tal senso, le ultime indiscrezioni parlavano di tempi rapidi per l'attivazione di tale funzionalità: il codice per il funzionamento delle videocall era già stato consegnato agli sviluppatori per le relative traduzioni localizzate.

Chi segue il mondo delle beta di Whatsapp, sa che il messenger - ormai di proprietà di Facebook - sta integrando a ritmo serrato nuove funzionalità, alla faccia di chi ne ipotizzava la chiusura a favore di Messenger. A dar conferma è l'uscita di una versione beta attualmente solo per Android, inoltre potranno usufruirne solo chi ha aderito alla versione beta e chi ha la possibilità di scaricare da APKMirror Android.

Con l'ultima versione beta, siglata 2.16.80, WhatsApp ha aggiunto, infatti, le schermate delle video-chiamate, nonostante queste non siano ancora funzionanti: basta cliccare sull'icona del telefono all'interno di una chat con un contatto per poter effettuare, oltre alla chiamata audio, la video-chiamata.

Scegliendo videochiamata (videocall), dovrebbe partire la telefonata audio-video.

Sono ormai numerosi e consistenti gli indizi che suggeriscono la futura integrazione della funzione per la gestione delle video chiamate nel client ufficiale di WhatsApp.

Ad alcuni utenti, tale funzionalità potrebbe "sbloccarsi" prima che ad altri. E' gratis?La funzione "chiamate WhatsApp" permette di chiamare amici e parenti utilizzando WhatsApp gratuitamente, anche se si trovano in un altro Paese. Per evitare ogni fraintendimento ci teniamo a sottolineare che al momento le videochiamate riguardano solo i singoli contatti e non è possibile fare chiamate di gruppo cosa che servirebbe a livello enterprise e non consumer.

Altre Notizie