Martedì, 25 Aprile, 2017

Fantasy sports, un fenomeno di dimensioni mondiali. I numeri pazzeschi dell’erede del Fantacalcio

Fantasy sports, un fenomeno di dimensioni mondiali. I numeri pazzeschi dell’erede del Fantacalcio Fantasy sports, un fenomeno di dimensioni mondiali. I numeri pazzeschi dell’erede del Fantacalcio
Cacciopini Corbiniano | 16 Mag, 2016, 10:08

Il Congresso degli Stati Uniti ha dato il via libera mercoledì scorso a un'indagine sull'appena regolamentato mondo dei Fantasy Sports, un settore multimilionario che ha riscontrato un’ampia visibilità durante la stagione del calcio americano professionale, meglio noto come MLS. I legislatori nel corso di un'udienza alla Camera dei Rappresentanti hanno sostenuto questa attività esplorando al contempo le garanzie federali necessarie per proteggere i giocatori. Gli stati federali metteranno in atto nei prossimi mesi una serie di leggi per la regolamentazione del settore e delle imprese che vi operano, oltre che per la tutela dei consumatori.

A livello mondiale il mercato degli e-Sports ha generato lo scorso anno un fatturato di 750 milioni di dollari, di cui 579 provenienti da accordi pubblicitari, con una crescita costante degli appassionati che seguono i tornei attraverso i dispositivi portatili. Il Nord America e l'Europa detengono il 52% del mercato (400 milioni di dollari), mentre la sola Asia genera profitti per 321 milioni di dollari. Gli analisti prevedono per il 2018 una crescita del settore pari al 180% che produrrà un fatturato di 1,9 miliardi di dollari, mentre nel 2017 il numero degli appassionati potrebbe raggiungere quota 238 milioni. In Italia, i Fantasy Sport stanno prendendo piede, anche se non rappresentano certo una novità, poiché nel 2008 era permesso giocare al fantacalcio con vincite in denaro. L’introduzione del palinsesto complementare delle scommesse sportive ha permesso al segmento dei giochi di aumentare la spesa del 25%, come riportato da Giochidislots.com.

Ma cosa sono nello specifico i Fantasy Sports? Sono in in pratica dei giochi online, dove l’utente, una volta pagata una quota d’iscrizione, variabile in funzione dei regolamenti, seleziona una rosa immaginaria di giocatori professionisti di calcio, baseball, o di altri sport. Una specie di Fantacalcio proprio perché il punteggio di una squadra è calcolato secondo le prestazioni reali di ogni giocatore e fa riferimento a statistiche ufficiali. Questa tipologia di giochi sta riscontrando un notevole successo tra i player di tutto il mondo, poiché ha il potere di coinvolgere gruppi di amici e per il modo in cui vengono ripartiti i fondi tra i partecipanti.

I Fantasy Sports funzionano a un ritmo molto rapido e permettono agli utenti di scommettere ogni giorno o nel week-end, sia in concorrenza con altri avversari o tornei che offrono la promessa di pagamenti più ingenti. Le compagnie guadagnano tenendo parte della percentuale delle vincite generate dagli utenti.

La loro crescita imponente sta portando gli enti di regolamentazione a severi controlli sulla qualità informativa delle campagne pubblicitarie promosse dagli operatori, oltre ad una valanga di denunce da parte dei consumatori truffati da utenti che usavano sistemi informatici di comparazione avanzata. Il processo di normalizzazione è solo agli inizi, serviranno diversi anni primi che il segmento degli e-sports possa raggiungere un grado di stabilità come gli altri segmenti del settore dei Giochi.

Altre Notizie