Mercoledì, 17 Luglio, 2019

Urbi: la app unica per il car sharing a Milano

Urbi l’app tutta italiana per muoversi in citt Urbi: la app unica per il car sharing a Milano
Acerboni Ferdinando | 02 Mag, 2016, 14:23

Di conseguenza, sempre piu' utenti ne fanno uso e a volte potrebbe essere complicato aprire le varie app per richiedere un mezzo di trasporto. Infine, creatori di nuove "app" dedicate alla mobilità come Moovit. Poco utilizzati tra gli utenti Moovit i servizi di taxi (4% al Nord, 5% al Centro e 6% al Sud) e ride sharing per offrire e trovare passaggi in auto (5% al Nord, 4% al Centro e 2% al Sud).“Moovit crede fortemente nellintegrazione tra mezzi pubblici e servizi di mobilità on-demand e, più in generale, nell'efficacia di una sempre maggiore intermodalità dello spostamento urbano, per rendere più sostenibile ed efficace la mobilità di tutti” – dice Samuel Sed Piazza, Country Manager per lItalia di Moovit – “Per questo conduciamo in tutto il mondo sondaggi periodici, per capire come si muovono le persone e in che direzione vanno i bisogni dei nostri utenti.

Non è richiesta nessuna registrazione per usare Urbi, che non gestisce dati sensibili perchè si interfaccia direttamente con i singoli providers.

Disponibile in 16 città europee. A Cagliari è disponibile con PlayCar. Una larghissima maggioranza di utenti (60% al Sud, 75% al Centro e 80% al Nord) ha sentito parlare e conosce i servizi di mobilità on demand, alternativi ai mezzi pubblici e all'automobile privata: car / scooter / bike / ride sharing, taxi. Urbi è attiva in 11 città italiane, tra cui Firenze, Milano, Roma e Torino, più altre 7 in Germania, oltre a Copenhagen, Madrid, Amsterdam, Stoccolma e Vienna. Abbiamo ottenuto finora 90mila download e siamo sui 20mila utenti attivi al mese, quasi tutti su Milano"."L'utente - ha concluso Saurin - non solo non dovrà pagare mai nulla ma attraverso la nostra App potrà avere dei vantaggi. Prossimamente l'app verrà presentata anche a Londra e Parigi. Se prenota una Car2go con la stellina avrà dei minuti gratis, oppure abbiamo delle agevolazioni per il primo viaggio su MyTaxi o il primo viaggio gratis per Scooterino a Roma, quindi per l'utente saranno solo vantaggi " Nel 2015 i fondi sono aumentati con l'arrivo di LastMinute.com che ha deciso di investire in quest'idea.

Altre caratteristiche dell'app Urbi sono: il Calcolo del percorso inserendo la destinazione per sceglie l'opzione per raggiungerla nel modo più veloce o più conveniente, la possibilità di tenere sotto controllo in un unica schermata lo storico dei viaggi ed il relativo costo, la disponibilità delle stazioni di servizio ed i parcheggi convenzionati con i servizi, in caso di assenza di internet per prenotare la macchina è possibile controllare l'area più vicina coperta da "Open Wifi" (quindi funziona anche offline).

La app per iPhone la potete scaricare qui, mentre quella per Android la trovate qui.

Altre Notizie