Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Iron Man 4: Robert Downey Jr. è possibilista sul sequel

Iron Man 4: Robert Downey Jr. è possibilista sul sequel Iron Man 4: Robert Downey Jr. è possibilista sul sequel
Deangelis Cassiopea | 02 Mag, 2016, 09:50

Chris Evans aggiunge che questa volta Stark sente un po' di rimorsi sulle azioni che sono state prese dagli Avengers, in particolare sui danni collaterali causati dalla squadra, e tutto questo lo fa sentire responsabile. "Quando qualcuno dirà basta?" Ecco cosa ha dichiarato Robert Downey Jr. a ABC News quando gli stato chiesto come vede la possibilità di una nuova avventura di Iron Man: "Sento che potrei girare un altro film". In più è già stato confermato il suo ritorno nel panni di Iron Man in Spider-Man Homecoming. Tra i due capitoli di Infinity War oppure dopo? Il prossimo 4 maggio il filone continuerà con Captain American: Civil War, il nuovo film della Marvel, distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures, terzo capitolo della saga, in cui Capitan American (Chris Evans) dovrà contrastare una cospirazione terroristica di Zemo (Daniel Bruhl) e raffrontarsi con gli Avengers al cui comando c'è Iron Man (Robert Downey Jr) innescando una vera e propria guerra tra supereroi che un tempo si consideravano veri e propri fratelli. Il nuovo satus quo causa una frattura in seno agli Avengers, che si dividono in due gruppi: uno guidato da Steve Rogers e dal suo desiderio di conservare la libertà degli Avengers per difendere l'umanità senza interferenze del governo, e l'altro capeggiato da Tony Stark dopo la sua sorprendente decisione di appoggiare la supervisione governativa.

Nel frattempo vedremo Tony Stark parte integrante di Captain America: Civil War.

Il film è appena uscito nelle sale cinematografiche statunitensi e arriverà in Italia il 4 Maggio 2016.

Altre Notizie