Domenica, 07 Marzo, 2021

Atlante: Penati, Veneto Banca? Devono essere loro a venire da noi

Cdp uno degli investitori nel fondo Atlante Atlante
Esposti Saturniano | 01 Mag, 2016, 17:09

Tanto che il debutto in Borsa della Popolare di Vicenza rischia sempre più di naufragare.

La Popolare di Vicenza proroga il collocamento delle azioni dell'aumento di capitale di un giorno: la nuova scadenza è infatti stata fissata da oggi alle 13 a domani alla stessa ora. Sono comunque esclusi investimenti che comportino l'obbligo di opa. Sui prestiti milionari al ventennale padre padrone della banca Gianni Zonin si sta indagando in queste settimane scoprendo un conflitto di interessi grosso come tutto il Veneto. Al pubblico indistinto sono riservate azioni per 375 milioni di euro, di cui 300 milioni agli attuali azionisti.

Non si tratta di soldi rubati, non fraintendiamo, ma siamo comunque in presenza di un chiaro conflitto di interessi. Proprio per questo l'intervento di Atlante appare risolutivo, anche in virtù di un'entrata in borsa che possa risollevare la credibilità e le sorti di un istituto, quello vicentino, storicamente fondamentale per l'economia italiana, ma che ha subito una mala gestio dai contorni ancora oscuri. I soci hanno deciso di bere l'amaro calice e seguire la strada indicata dai vertici per il rilancio della banca nella timida speranza di recuperare qualcosa dei soldi investiti. Erano finanziamenti ad hoc per sottoscrivere gli aumenti di capitale.

L'operazione rischia di avere un unico protagonista: il fondo Atlante.

In appena 18 giorni il fondo Atlante - il meccanismo privato salva-banche - è stato costituito, ha raccolto 4,25 miliardi presso 67 tra banche, assicurazioni italiane ed estere, fondazioni e Cdp (per 500 milioni), ha ottenuto praticamente in tempo reale l'autorizzazione Bce a rilevare il controllo della Popolare di Vicenza.

(Teleborsa) - Conclusa da poche ore, iniziano ad arrivare le prime indicazioni, sull'esito dell'offerta di Banca Popolare Vicenza, da 1,5 miliardi di euro.

Altre Notizie