Domenica, 25 Agosto, 2019

Al via il concorsone "Tutto regolare"

Mobilità Tfa terzo ciclo valutazione Non solo Tfa ordinario 2016 tra le questioni centrali del mondo della scuola ci sono anche la mobilità e il bonus docenti
Machelli Zaccheo | 01 Mag, 2016, 13:19

Ma così dice la costituzione: la cattedra si ottiene per mezzo della selezione pubblica.

Il ministro dell' Istruzione Stefania Giannini ha detto stamani che Tutto pronto per quello che è "storicamente il concorso più grande della scuola italiana. Se emergeranno irregolarità, siamo pronti a chiedere la ripetizione della prova scritta tenutasi oggi". Si consideri che già a Trento i ricorrenti Anief sono stati ammessi, che qualche giorno fa il TAR stesso si è espresso con ordinanza cautelare 2154/2016 a favore di due ITP non abilitati, che si è espresso favorevolmente anche per i docenti di ruolo, rimettendo alla Corte Costituzionale il passaggio della legge 107/2015 che li esclude, che pesa la decisione del Consiglio di Stato. E' questa la visione che ha generato il progetto 'La Scuola al centro', l'idea che la periferia non sia solo una categoria geografica, ma racchiuda in se' il dramma dell'esclusione, dell'emarginazione e che puo' radicarsi dentro le citta' o ai loro margini. Ma non finisce qui perché, come riportato da Repubblica.it, la prova scritta del concorso per la scuola elementare potrà essere sostenuta anche dai diplomati di Magistrale Indirizzo Linguistico. Ricordo che l'eta' media di questi aspiranti docenti è un po' meno di 39 anni, avremo quindi un abbattimento dell'eta' media. Ebbene, la maggior parte dei candidati non lamenta difficoltà nei quesiti, compresi quelli in lingua inglese, ma evidenza l'importanza di riuscire a gestire al meglio il tempo a disposizione. In merito ai ricorsi, il ministro ha spiegato: "Ci sono stati alcuni ricorsi parliamo di unità su centosessantacinquemila domande inoltrate quindi un numero piccolissimo". E in particolare - continuano gli esponenti del Pd - il Sottosegretario Faraone per l'impegno mantenuto: ha recepito le richieste degli insegnanti ed è riuscito a rendere concreto quanto, in più incontri con noi, si era impegnato a fare per venire incontro alle esigenze delle scuole e dei docenti.

In ogni caso, al termine di ogni prova, viene redatto un verbale d'aula firmato da tutti i componenti della Commissione giudicatrice o del Comitato di vigilanza presieduto dal dirigente dell'istituzione scolastica sede della prova o dal collaboratore designato in caso di malattia oppure di reggenza se il dirigente sia titolare di altro istituto sede di concorso. Sono precisamente 63.712 i precari in possesso di abilitazione che si contendono i posti banditi dal Ministero dell'Istruzione.

A rischio ci sono infatti i numeri del concorso (la platea dei candidati potrebbe crescere da 165mila fino a 190mila) e il valore dell'abilitazione, per cui i vincitori del Tfa hanno dovuto sostenere tre prove selettive.

Concorso Scuola 2016: nessuna domanda sulle Avvertenze Generali? Mentre sono previsti 45 minuti per l'orale: 35 per una lezione simulata e dieci di interlocuzione fra candidato e commissione.

Altre Notizie