Domenica, 07 Marzo, 2021

Amazon e LinkedIn, trimestrali sopra le attese

Amazon e LinkedIn, trimestrali sopra le attese Amazon e LinkedIn, trimestrali sopra le attese
Esposti Saturniano | 01 Mag, 2016, 01:09

In attesa dei conti, arrivati ieri a mercati chiusi, il titolo era scivolato dello 0,75% a 602 dollari. A pesare - riporta il Wall Street Journal - è il rallentamento dell'economia e il calo dei prezzi del petrolio.

Sulla base del 55% delle aziende dello S&P 500 che hanno presentato i conti, gli utili sono previsti calare nel primo trimestre del 6,1%.

Il valore delle azioni di Amazon è cresciuto di oltre il 10% nel trading after-market dopo che la compagnia ha pubblicato i primi risultati finanziari dell'anno. La contrazione dei ricavi è previsto dell'1,4%. Si tratta dell'utile trimestrale più elevato di sempre per la società. I ricavi sono risultati pari a 29,1 miliardi di dollari, al di sopra dei 27,98 miliardi di dollari attesi dagli analisti.

Le attività di Web Services, che comprendono il cloud, hanno registrato un incremento del 64% nelle entrate, a 2,57 miliardi di dollari, continuando una serie positiva che le ha trasformate in un nuovo motore di profitto per l'azienda. I titoli di Cupertino hanno chiuso perdendo il 3,08% e offuscando il rally di Facebook che, con la galoppata delle ultime sedute che l'ha vista chiudere la giornata in aumento del 7,20%, ha una capitalizzazione superiore a quella di Johnson & Johnson. Il ceo ha citato per esempio le casse portatili a marchio Echo, che si preparano a "una partenza incredibile" o la Fire TV Stick "il primo prodotto in assoluto a superare le recensioni di 100 mila persone e che è il prodotto più venduto su Amazon". Conti sopra le attese anche per Amazon che arriva a guadagnare l'11% nelle contrattazioni after hours.

Per il prossimo trimestre Amazon si aspetta vendite da 28 a 30,5 miliardi di dollari, dato che stabilirebbe una crescita dal 21 al 32% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Altre Notizie