Lunedi, 23 Settembre, 2019

Vittorio Sgarbi nudo su Facebook, la foto diventa virale

Vittorio Sgarbi cita Gabriele D’Annunzio apparendo completamente nudo sul web Vittorio Sgarbi nudo su Facebook, la foto diventa virale
Acerboni Ferdinando | 30 Aprile, 2016, 01:17

Forse il caldo, forse l'amore per l'arte che lo ha spinto ad immortarlarsi in una posa "statuaria".

In un hotel cittadino, con la ricevuta del frigo bar in primo piano.

Completamente nudo, genitali compresi, si è disteso sul divano in un albergo di Padova poco dopo la conferenza di presentazione della mostra sul San Lorenzo di Donatello e, telefono alla mano, si è messo in posa per la foto che lo avrebbe consegnato al web.

La citazione in latino 'Immotus nec iners' (fermo ma non inerte), che accompagna l'immagine senza veli di Vittorio Sgarbi, è di Orazio ed orna, come motto, lo stemma nobiliare di Principe di Monte Nevoso, titolo concesso nel 1924 a Gabriele D'Annunzio dal Re Vittorio Emanuele III su proposta di Benito Mussolini, come riconoscimento verso il poeta per l'Impresa di Fiume e la definitiva annessione della città istriana al Regno d'Italia. E' stato subito un tripudio di visualizzazioni e di commenti: 13mila like in un'ora con tante faccine sorridenti e cuoricini. Un semplice colpo di testa di un personaggio che ha sempre amato stare al centro dell'attenzione e che non ha mai nascosto, ma è anzi andato fiero del proprio narcisismo? Da chi, questa è tutta un'altra storia... Piuttosto una "prova di forza" o, perchè no, di narcisismo.

Altre Notizie