Giovedi, 19 Settembre, 2019

Fabrizio Corona: "Tra me e Belen un amore folle"

Fabrizio Corona Fabrizio Corona: "Tra me e Belen un amore folle"
Acerboni Ferdinando | 28 Aprile, 2016, 04:53

Ha asserito di aver scelto Costanzo per l'affetto che lo legava con suo padre: "Maurizio era molto legato a mio padre Vittorio". Non è stata una semplice detenzione ma non ho mollato: non ho mai pensato di togliermi la sacra vita che in quelle condizioni diventa ancora più sacra. Uno sguardo al passato Corona lo dedica alla sua ex Belen Rodriguez: "Ho visto le sue nozze a Verissimo e le ho lette su Chi". In questi anni ho ricevuto proposte per fare la mia intervista da chiunque. L'ex fidanzato di Silvia Provvedi, Fabrizio Corona, ha parlato della sua dolorosa e sofferente esperienza in carcere, del suo rapporto con Belen Rodriguez e del suo ritorno in tv. Ma quale ospite migliore per questo formato se non Fabrizio Corona? Condannato a 14 anni e due mesi per reati come estorsione, bancarotta, corruzione, è uscito dal carcere di Opera il 18 giugno del 2015.

Ha poi fatto mea culpa: "Ho deluso mio padre". "Oggi credo nuovamente nella giustizia e nelle persone che ricoprono ruoli importanti nella magistratura italiana - ha detto Corona - Nessuno può capire che cos'è il carcere se non lo ha vissuto pienamente e duramente". Era una condanna definitiva. "Bruno Vespa, Massimo Giletti, Barbara d'Urso, Giovanni Floris, Corrado Formigli, ma Maurizio è una scelta che mi sentivo e sarò onorato di essere al Maurizio Costanzo Show per la prima volta in video dopo quattro lunghi anni di assenza". Bah tempo perso. Infondo ne è io, né la maggior parte di voi, abbiamo vissuto la privazione della vita per due anni e mezzo.

Considerando il nome del primo ospite annunciato, l'edizione 2016 potrebbe riservare molte sorprese: all'ex re dei paparazzi verranno affiancati anche altri volti dello spettacolo, della musica, della tv e della politica, che saranno svelati nei prossimi giorni. "Quattordici anni di detenzione?" Negli alti e nei bassi. Fisico e mente mi avrebbero lasciato. Ho seguito il tutto con molta indifferenza. "Tragga lei il significato di queste dure ma vere parole". Resta la consapevolezza di quello che c'è stato ma oggi le strade si sono divise e anche i protagonisti sono cambiati per sempre: "Io e Belen oggi siamo due persone completamente diverse da quelle che si erano amate follemente e che avevano fatto della loro storia, innegabile, un romanzo nazionalpopolare con molti pro e pochi contro".

Altre Notizie