Giovedi, 20 Giugno, 2019

Captain America: Civil War - Ant-Man contro Black Widow nello spot

Captain America Civil War la guerra tra supereroi ha inizio Home News Cinema Captain America Civil War la guerra tra supereroi ha inizio
Deangelis Cassiopea | 28 Aprile, 2016, 00:17

A parte le evidenti similitudini tra Civil War e 'Batman vs Superman', anche qui due supereroi in guerra, e la parte comica tipica Marvel, in questa terza parte della saga cinematografica dedicata a Captain America azione a mille, ma anche un occhio, nella sceneggiatura, verso futuri sequel.

Il 4 maggio arriva in Italia Captain America: Civil War, il nuovo cinecomic della Marvel, che nel frattempo ha avuto un'importante anteprima a Londra. Le pressioni politiche chiedono a gran voce l'installazione di un sistema di responsabilità, presieduto da un consiglio d'amministrazione che sorvegli e diriga il team. Non c'è dubbio, Captain America Civil War è tra i film più attesi di tutto l'anno e tutta la schiera dei fan della Marvel non aspetta altro dal giorno in cui Robert Downey Jr. e Chris Evans si sono messi l'uni di fronte all'altro ed è comparsa alle loro spalle la fatidica scritta. Il nuovo Spider-Man sarà interpretato da Tom Holland.

Captain America Civil War la guerra tra supereroi ha inizio

Si è tenuta nella serata di ieri la European Premiere di Captain America: Civil War alla quale BadTaste ha avuto il piacere di partecipare. A questo punto si vengono a creare due schieramenti di Avengers: il primo con a capo Steve Rogers, che vuole assoluta libertà dalle proposte del governo; e l' altra parte di Avengers è guidata da Tony Stark che è a favore della sorveglianza, che mette a disposizione l' ente governativo.

Il film nelle sale italiane dal 4 maggio 2016 dura 146 minuti circa. Stando alla trama infatti, durante le prime scene, Steve Rogers sta guidando una missione a Lagos all'inseguimento della sua nemesi, Brock Rumlow alias Crossbones. Cioò che segue ha delle conseguenze devastanti per il team degli Avengers. T'Challa. Ed è proprio qui che il film si allontana in maniera vistosa dal fumetto, riprendendone solo le tematiche principali, ma giocando a mio avviso anche troppo sulle relazioni personali tra i vari personaggi, lasciando quasi sullo sfondo i principi che invece dominavano ogni tavola della serie originale.

Altre Notizie