Lunedi, 19 Agosto, 2019

Prince non ha lasciato nessun testamento

Prince non ha lasciato nessun testamento Prince non ha lasciato nessun testamento
Deangelis Cassiopea | 27 Aprile, 2016, 23:31

Nuove indiscrezioni e colpi di scena sull'improvvisa e drammatica morte di Prince, uno degli artisti più influenti e famosi del panorama musicale mondiale (LEGGI LA NOTIZIA DELLA SUA MORTE).

Questi parenti, che sono tra i più stretti del cantante, sono stati avuti dai genitori di Prince e di Tyka dopo il divorzio. Secondo la legge del Minnesota, stato in cui era risendente Prince, fratelli e fratellastri hanno gli stessi diritti per ciò che riguarda la spartizione dell'eredità. E la sorella, Tyka Nelson, chiede la nomina di un amministratore per la gestione dei beni della superstar morta meno di una settimana fa.

Il patrimonio di Prince è stimato tra i 150 e gli 800 milioni di dollari, e a seguito della sua morte potrebbe crescere di altri 100 milioni nei prossimi anni, ma pare che il cantante non abbia fatto testamento. Si ritiene che avesse anche una serie di registrazioni mai diffuse, compreso un album registrato con il trombettista jazz Miles Davis. Gli altri possibili beneficiari della fortuna della star sono gli altri cinque fra sorellastre e fratellastri, John, Norrine, Sharon, Alfred e Omarr, tutti in 'corsa' per un pezzo di eredità, se venisse accertato che un testamento non esiste e non venisse nominato un amministratore. Ma viene anche precisato che Prince ha eredi "le cui identità e indirizzi devono essere ancora determinati". Tutti quelli che lo conoscevano - ha continuato - sanno che non andava in giro drogato, è da pazzi. Un altro avvocato, quello del cantante stavolta, Londell McMillan, ha voluto mettere a tacere alcune voci che parlavano di una probabile overdose alla base della morte di Prince: "Sono scioccato dalla sua morte - ha commentato Londell McMillan - lui conduceva una vita salutista, era vegano ed era famoso per il suo stile di vita pulito".

Altre Notizie