Martedì, 16 Luglio, 2019

Ercolano - Peschereccio scomparso, il sindaco Buonajuto: "Seguiamo con apprensione la vicenda"

Ercolano - Peschereccio scomparso, il sindaco Buonajuto: Ercolano - Peschereccio scomparso, il sindaco Buonajuto: "Seguiamo con apprensione la vicenda"
Evangelisti Maggiorino | 26 Aprile, 2016, 19:08

"A seguito dei primi rilievi della Capitaneria di Porto e di alcuni pescatori della zona - continua Buonajuto - esiste la ragionevole possibilità che l'imbarcazione con a bordo i tre pescatori di Ercolano, di cui non si hanno notizie da tre giorni, sia stata intercettata sui fondali delle acque a largo di Gaeta". Sull'imbarcazione erano saliti il proprietario, Giulio Oliviero e due tunisini, tutti di Ercolano (Napoli) e appartenenti a una cooperativa associata all'Unci pesca.

Questa mattina un relitto è stato individuato al confine tra il litorale di Gaeta e il Garigliano ad una profondità di circa 60 metri, in corrispondenza di una grossa macchia d'olio. I marinai hanno salpato facendo rotta verso Sud, ma da allora, di loro nessuna traccia.

Il peschereccio, solitamente adoperato per la pesca a strascico, è scomparso dopo essere partito, nella serata del 20 aprile, dal porto di Formia. Le attività sono proseguite con l'ausilio di diverse motovedette e due mezzi aerei del Corpo delle Capitanerie di porto Guardia Costiera, un ATR (aeromobile dotato di sofisticate attrezzature per la ricerca in mare) e un elicottero.

Altre Notizie