Martedì, 15 Ottobre, 2019

Italia, in aumento le vendite al dettaglio a febbraio 2016

Italia vendite al dettaglio boom a febbraio +2.7% a Italia, in aumento le vendite al dettaglio a febbraio 2016
Esposti Saturniano | 24 Aprile, 2016, 17:18

Anno su anno, le vendite al dettaglio mostrano segnali ottimisti con un rialzo inaspettato del 2.7%, dopo la deludente discesa dello 0.8% di gennaio.

Le vendite al dettaglio sono aumentate a febbraio 2016 dello 0,3% rispetto a gennaio e del 2,7% in valore rispetto a febbraio dell'anno scorso. Secondo l'istituto di statistica, la lieve crescita congiunturale del fatturato e' la sintesi di un aumento dello 0,2% sul mercato interno e di una flessione dello 0,1% su quello estero, mentre l'incremento degli ordinativi totali e' sostenuto da un rilevante incremento (+1,6%) degli ordinativi interni, solo in parte contrastato dalla contenuta flessione di quelli esteri (-0,3%).

L'alimentare è cresciuto complessivamente ad un tasso del 3,3 per cento, superiore del 65 per cento rispetto al non alimentare (+2 per cento) ma la tendenza risulta essere positiva, come confermato dalla crescita dell'1,1 per cento del fatturato dell'industria alimentare e del 7,3 per cento delle esportazioni di cibo e bevande alimentari a febbraio rispetto all'analogo mese dello scorso anno.

A trainare la ripresa del commercio al dettaglio è il comparto alimentare che cresce nelle vendite in tutte le tipologie distributive dai discount (+4,8%) alle piccole botteghe (+2%), ma anche negli ipermercati (+2,7%) e supermercati (+3,3%). È quanto sottolineato, in dettaglio, dalla stessa Coldiretti. Gli ordini hanno registrato una variazione positiva su base mensile dello 0,7%, il fatturato dello 0,1% e le vendite al dettaglio dello 0,3%. Aumentano del 3,5% le vendite degli esercizi a prevalenza alimentare.

Altre Notizie