Venerdì, 18 Ottobre, 2019

Papà Sfascia la Vetrata di una Sala Parto

Papà Sfascia la Vetrata di una Sala Parto Papà Sfascia la Vetrata di una Sala Parto
Machelli Zaccheo | 14 Aprile, 2016, 08:32

Si tratta di una famiglia come tante altre, protagonista di un momento magico: la nascita della loro bambina, una gioia tanto attesa che si è trasformata, però, in un incubo. E così, per una coppia originaria di Casagiove, in provincia di Caserta, il lieto evento si è trasformato in un dramma familiare che potrà avere pesanti conseguenze.

La testata giornalistica colloca i fatti nell'area di Caserta; il parto sarebbe avvenuto la scorsa settimana, ma non viene precisato presso quale ospedale. Costoro se la sono presa con la sala operatoria, distruggendone la vetrata.

A quanto si evince dall'organo di stampa, anche i familiari avrebbero fatto pressione per entrare in sala parto rendendo indispensabile l'intervento della vigilanza che ha evitato il peggio.

Alla vista della neonata all'interno della sala parto è scoppiato il finimondo: la mamma della bambina ha urlato in preda al panico, mentre il marito ha sfogato la sua rabbia prima cercando di aggredire la consorte, poi rompendo una vetrata della sala parto e distruggendo tutto quello che gli è capitato a tiro. È proprio per questo che l'uomo si è infuriato una volta scoperto che il figlio non era il suo. Sul posto sarebbero prontamente sopraggiunte le forze dell'ordine.

Altre Notizie