Venerdì, 19 Luglio, 2019

Caso Rosboch, le auto di Gabriele e Obert al setaccio del Ris

Caso Rosboch, le auto di Gabriele e Obert al setaccio del Ris Caso Rosboch, le auto di Gabriele e Obert al setaccio del Ris
Deangelis Cassiopea | 05 Marzo, 2016, 12:05

L'intervista alla 21enne marocchina era stata trasmessa in parte nel corso dell'appuntamento di ieri con la trasmissione di Canale 5, ma oggi si è tornati sul giallo di Castellamonte con la messa in onda delle dichiarazioni integrali della giovane. Gli avranno fatto vedere le immagini della sua macchina, poi lei fa l'avvocato e difende questa persona, ma io le voglio dire una cosa e posso dirla a nome di tanti telespettatori: c'è una via d'uscita. Ne parla Pomeriggio 5. Poi seguì come giustificazione il racconto del "fantomatico incidente" e la richiesta di non cercarlo nei giorni successivi.

Dieci anni dalla sua morte, ricorrenza che cade proprio il 2 marzo, Chi l'ha visto? tornerà a parlare della scomparsa del piccolo Tommy dopo aver condiviso sulla sua pagina Facebook l'appello affinché Mario Alessi non venga liberato.

Intanto non ha dato esito la ricerca della pistola che sarebbe appartenuta a Gabriele Defilippi. La scientifica dei carabinieri sta setacciando le auto, una Renault Twingo e una Mini Cooper, utilizzate il giorno del delitto da Gabriele Defilippi e dal suo complice-amante Roberto Obert, entrambi in carcere con l'accusa di omicidio volontario. "Mai avrei pensato altro, mai avrei pensato che fosse tutto ciò che è emerso adesso". Davanti ai fatti di cronaca, anche i più cruenti, ha sempre mostrato diplomazia e delicatezza.

Non solo Sofia Sabhou: nella vita di Gabriele Defilippi spunta un'altra fidanzata che si chiama Federica. E sulla professoressa Gloria Rosboch, che ha ammesso di non averla mai conosciuta, ha chiosato: "Mi dispiace molto per quello che le è successo".

Altre Notizie