Martedì, 18 Giugno, 2019

Salone di Ginevra: Nuova Lamborghini Centenario

Lamborghini Centenario parzialmente svelata in VIDEO in attesa dell’anteprima di Ginevra 2016 Lamborghini Centenario
Acerboni Ferdinando | 02 Marzo, 2016, 04:04

Lamborghini Centenario - Al Salone di Ginevra 2016 debutta la nuova sportiva creata per celebrare il centenario della nascita del fondatore della casa del Toro Ferruccio Lamborghini. Tutte le vetture disponibili sono già state vendute al prezzo base di 1,75 milioni di euro, tasse escluse. L'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in appena 2.8 secondi.

Basata sulla già sportivissima Aventador, la Lamborghini Centenario verrà realizzata in un edizione ultra limitata di appena 40 esemplari, suddivisi in 20 unità coupé e 20 roadster.

La Lamborghini Centenario LP700-4 è caratterizzata da un design innovativo, impreziosito da elementi in fibra di carbonio che ne esaltano la sportività.

CONNESSA Potentissimi anche i freni: lo spazio d'arresto dichiarato, frenando da una velocità di 100 km/h, è di soli 30 metri.

La Lamborghini Centenario sarà mostrata nelle prossime ore al Salone di Ginevra 2016. I passaruota irregolari, sia anteriori che posteriori, sono una caratteristica distintiva della Centenario. Al posteriore è presente un alettone attivo che si alza di 150 mm e si inclina di 15 gradi lavorando in simbiosi con il grande estrattore inferiore, mentre l'asse posteriore introduce per la prima volta nella storia del marchio il sistema sterzante in combinazione con la trazione integrale. La linea del cofano anteriore, dei pannelli delle porte ad apertura verticale e del tetto è fluida, aerodinamica e continua.

Altra novità è l'introduzione dell'asse posteriore sterzante, per garantire un'agilità superiore nel misto stretto, dove le ruote girano in controfase con quelle anteriori, mentre alle velocità più elevate seguono la direzione impartita dall'avantreno, allungando idealmente il passo e assicurando stabilità ulteriore.

All'interno l'abitacolo è un mix di soluzioni ultraspecializzate per l'impiego in pista, come il rivestimento del volante, la fibra di carbonio a vista, e dotazioni da granturismo, nello specifico il touchscreen disposto verticalmente sul tunnel, da 10,1 pollici e sul quale ritrovarsi la compatibilità con Apple CarPlay, l'ascolto delle web radio, la navigazione interne e, questa sì più consona a una Lambo come la Centenario, la telemetria.

Non sono ancora stati diffusi dati ufficiali in merito da Lamborghini, ma il propulsore V12 6.5 litri dovrebbe essere stato potenziato per permettere alla Centenario di erogare fino a 759 CV di potenza.

Altre Notizie