Giovedi, 18 Luglio, 2019

Disabili picchiati e costretti a mendicare, presa banda di romeni

Disabili picchiati e costretti a mendicare, presa banda di romeni Disabili picchiati e costretti a mendicare, presa banda di romeni
Evangelisti Maggiorino | 02 Marzo, 2016, 03:40

Tre cittadini romeni sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla tratta di persone; i tre, di 22, 48 e 56 anni, sono indagati anche per riduzione in schiavitù.

Il Provvedimento arriva al termine di un'indagine avviata nell'aprile 2015 e che ha portato ad individuare il gruppo criminale composto dagli stranieri avente come base operativa un campo nomadi di Nocera Inferiore. La banda ha fatto entrare in Italia irregolarmente decine di loro connazionali, alcuni con menomazioni e disabilitaà fisiche, perché mendicassero nei pressi di supermercati, chiese, incroci stradali con semafori; quanto guadagnato doveva essere consegnato ogni giorno all'organizzazione, pena violenze fisiche o privazioni. Altri due indagati, invece, sono riusciti a sfuggire alla cattura.

Altre Notizie