Sabato, 24 Agosto, 2019

Alfa Romeo MiTo, il restyling è questione di famiglia

Romeo Project 952 Romeo Project 952”
Acerboni Ferdinando | 01 Marzo, 2016, 22:29

Alfa Romeo Giulia "normale" è finalmente tra noi. Molte volte il tag "Giulia" ha fatto discutere su notizie riguardanti il suo ritardo nella commercializzazione o nei risultati rilevati durante le fasi di crash test, molte delle quali totalmente infondate. Primo, grazie al mitico scudetto rivisto nel design; secondo, per l'adozione del nuovo logo Alfa Romeo e dello stesso carattere, per la scritta MiTo, utilizzato sulla Giulia; terzo, perché la gamma è stata ristudiata e, come sulla berlina a tre volumi, si divide in tre allestimenti, MiTo, Super e Veloce.

Per la versione a benzina il marchio Alfa Romeo ha scelto un motore dotato di sistema Multiair (sistema elettroidraulico di attuazione delle valvole) quattro cilindri in linea costruito interamente in alluminio e dotato di iniezione diretta ad alta pressione da 200 bar, in grado di migliorare notevolmente sia le prestazioni che i consumi. In seguito saranno introdotti il 2.0 benzina da 280 CV ed il 2.2 diesel da 210 CV. E nella sua versione definitiva, si spera. Per entrambe le configurazioni - abbinate alla trazione posteriore - sono disponibili il nuovo cambio automatico a 8 marce e, in alternativa, la trasmissione manuale a sei marce.

Per quel che concerne la meccanica, la nuova Giulia si dimostra molto interessante e presenta novità esclusive: per l'avantreno è stata creata una nuova sospensione a doppio braccio oscillante con asse di sterzo semi-virtuale.

In attesa di conferme ufficiali su quanto anticipato, una cosa è certa: la nuova Alfa Romeo Giulia sarà una delle assolute protagoniste al Salone di Ginevra 2016. Su tutta la gamma, invece, sono disponibili sistemi di sicurezza come l'Integrated Brake System, che riduce lo spazio di frenata, e il Forward Collision Warning, che riconosce i pedoni e le situazioni d'emergenza e frena l'automobile se non lo fa il guidatore, e il manettino DNA per selezionare gli stili di guida. Ovviamente è presente il cruise control con limitatore di velocità. A questi si aggiungono due pack specifici di personalizzazione, denominati Veloce e Lusso.

"Le versioni Super presentano due ambientazioni interne caratterizzate da rivestimenti in pelle pieno fiore per sedili e plancia in abbinamento a finiture in legno, oltre a cerchi da 18"; presente il sistema di infotainment Connect 3D Nav da 8.8".

Sarà possibile ordinarla dal 15 aprile e vederla in tutte le concessionarie da maggio.

Altre Notizie