Giovedi, 20 Giugno, 2019

Il fratello di Stallone contro gli Oscar: dovrebbero vergognarsi

Oscar 2016 Stallone il fratello contro l’Academy “Vergognatevi” Il fratello di Stallone contro gli Oscar: dovrebbero vergognarsi
Deangelis Cassiopea | 01 Marzo, 2016, 17:02

Non ce l'ha fatta Sylvester Stallone a conquistare l'ambita statuetta come Miglior Attore Non Protagonista per Creed - Nato per combattere.

Per fortuna, ci ha pensato il suo amico di vecchia data Arnold Schwarzenegger a confortarlo, con un video messaggio che l'ex governatore della California ha pubblicato su Facebook durante la cerimonia degli Oscar. Michael Rapaport ha caricato un video di lui che sta guardando l'annuncio degli Oscar e quando sente il nome di Mark Rylance ha una reazione piuttosto colorita seguita dal lancio dell' hashtag #OscarsSoWack. Lo stesso Sylvester Stallone ha invece preso la cosa con sportività ringraziando i fan per tutto il loro supporto attraverso le sue pagine di Twitter e Instagram.

Stallone era stato nominato anche nel 1976, sempre per il ruolo di Rocky Balboa che in Creed riprende per l'ottava volta e il mancato premio ha colpito nel cuore non solo i tantissimi fans ma anche i suoi amici più cari. Grazie per il sostegno. Mark Ruffalo, grande attore di indie movie nonché action star della Marvel nei panni di Hulk, avrebbe potuto cavalcare il treno dei vincitori con Il Caso Spotlight, una delle vittorie annunciate di questi Oscar 2016 come Miglior Film e Miglior Sceneggiatura originale.

Altre Notizie