Venerdì, 23 Agosto, 2019

Novità auto: Addio Veyron, benvenuta Bugatti Chiron

Bugatti Chiron Debuta al Salone Internazionale di Ginevra l’auto più veloce e potente al mondo una coupé capace di prestazioni inverosimili la Bugatti Chiron
Acerboni Ferdinando | 01 Marzo, 2016, 14:17

Bugatti Chiron - Millecinquecento cavalli e milleseicento Newton metri: ecco l'erede della Bugatti Veyron. Nuovi sono i collettori di aspirazione in carbonio così come il doppio sistema di iniezione a 32 iniettori.

Se si dovesse riassumere l'identità della Bugatti Chiron in una frase, non ci sarebbe più efficace per questo gioiellino, al debutto domani al Salone di Ginevra. La velocità massima è di 420 km/h, rendendola quindi di 7 km/h più rapida della sua progenitrice. Focus a parte per le quattro turbine, che lavorano a coppie di due per evitare turbo lag: due raggiungono i 3.800 giri ed altre due attaccano dai 2.000 fino ai 6.000 giri per garantire praticamente una curva di coppia piatta e che deve poi essere gestita e scaricata a terra attraverso un cambio doppia frizione a sette rapporti e dalla trazione integrale.

Un dato su tutti: il passaggio da 0 a 100 chilometri orari viene coperto in appena 2 " 5 secondi, ma è andando oltre che il valore della spinta in accelerazione diventa ancora più esplicativo.

PIÙ SPAZIO PER I PENSIERI Rispetto alla precorritrice, poi, la nuova Bugatti registra dimensioni leggermente più ampie, battendola di 82 mm in lunghezza, 40 in larghezza e 53 in altezza, mentre la bilancia segna 155 kg in più (per un totale di 1.995 kg).

Il prezzo è ancor più esclusivo delle prestazioni: 2.4 milioni di euro più tasse ed accessori. Michelin è intervenuta come sempre in prima persona nello sviluppo di ruote adatte allo scopo, con il risultato di equipaggiare l'asse anteriore della vettura con gomme 285/30 R20 ed il posteriore con delle enormi 355/25 R21. Praticamente una sorta di dichiarazione per la casa, che probabilmente baserà anche serie speciali one-off su questo modello.

Altre Notizie