Domenica, 17 Novembre, 2019

La poliziotta uccisa al suo primo giorno di lavoro in Virginia

Responsive image La poliziotta uccisa al suo primo giorno di lavoro in Virginia
Evangelisti Maggiorino | 29 Febbraio, 2016, 16:37

In Virginia una poliziotta 29enne è stata uccisa nel suo primo giorno di servizio. Guindon aveva giurato per diventare agente solo venerdì: l'account Twitter del Dipartimento aveva pubblicato una sua foto, dandole il benvenuto e annunciando che sarebbe entrata in servizio nel fine settimana. È accaduto sabato sera a Lake Ridge, circa 25 km a sud est di Washington. Le condizioni dei due agenti feriti non sono note.

Neanche 24 ore dopo, Ashley è stata uccisa in un conflitto a fuoco scatenatosi fra l'uomo barricato in casa e gli agenti intervenuti sul posto. Due agenti feriti sono stati trasportati in ospedale con l'elicottero mentre per Ashley Guindon non c'è stato nulla da fare. Secondo i media si tratterebbe della moglie dell'uomo arrestato.

"È un giorno triste per tutti, è un giorno triste per le forze dell'ordine".

"È un giorno triste per le forze dell'ordine".

Altre Notizie