Giovedi, 13 Dicembre, 2018

Carlo Cracco cucina un piccione in tv, denunciato dagli animalisti

Carlo Cracco cucina un piccione in tv, denunciato dagli animalisti Carlo Cracco cucina un piccione in tv, denunciato dagli animalisti
Machelli Zaccheo | 29 Febbraio, 2016, 02:15

Cosa bolle in pentola?

Carlo Cracco, il cuoco diventato una star televisiva per la sua partecipazione a 'Masterchef', è stato denunciato dopo essere finito nel mirino degli animalisti. Dopo un excursus storico-letterario sul piccione, ricordando anche la 'Clizia' di Machiavelli o i presunti poteri afrodisiaci in epoca medioevale, Ciambetti rileva che se Cracco ha cucinato "come penso, un piccione di allevamento non vedo perché denunciarlo". Uno a uno: palla al centro. All'AIDAA, Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente, questa prova culinaria dello chef non è affatto piaciuta ed ha deciso di agire di conseguenza denunciandolo, dato che il piccione è un animale appartenente alla fauna selvatica quindi una specie da proteggere ed è vietato catturarlo e sterminarlo, come recita la normativa italiana.

"Per questo motivo proprio oggi - continua Lorenzo Croce - ho firmato e inviato la denuncia contro il signor Carlo Cracco alla procura di Milano per violazione della legge nazione di tutela della fauna selvatica e della direttiva europea 147/2009". Si parla (anche) di "istigazione a delinquere".

Attenzione però, Carlo Cracco ha i suoi paladini della giustizia, i quali di fronte alle accuse non lo hanno lasciato solo. Per l'Aidaa si tratta di un esemplare di una "razza protetta" e quindi per lo chef è arrivata la denuncia. "Più di quello checucina Cracco, che penso possa dare lezione a noi tutti su ciòche è permesso e quanto è proibito in cucina, su Haccp eselvaggina mi preoccuperei piuttosto, e seriamente, di quelloche si cucina in molti ristoranti etnici e in certi take away".

Guai in vista dunque per chef Cracco ma mentre si attende una risposta da parte sua agli animalisti, giovedì 3 marzo andrà in onda la puntata finale di MasterChef, lo show in cui si è consumato il reato ai danni del piccione.

Altre Notizie