Venerdì, 25 Mag, 2018

Zika, ricercatori cinesi individuano il genoma del virus

Zika studio conferma trasmissione sessuale virus AFP JOHAN ORDONEZ
Machelli Zaccheo | 26 Febbraio, 2016, 01:29

Novemila soldati contro Zika: a chiamare l'esercito, sollecitando anche l'aiuto di tutta la popolazione per tenere lontano il temibile virus da Cuba, è oggi lo stesso presidente, Raul Castro. Il contagio avviene ad opera della zanzara Aedes Aegypti, anche veicolo della febbre dengue, febbre gialla e chikungunya. "Le cose potrebbero peggiorare prima che si possa vedere un miglioramento", ha dichiarato Margaret Chan, direttore generale dell'OMS in una conferenza stampa al termine della sua visita di due giorni in Brasile, il paese epicentro dell'epidenia Zika.

Aver svelato il DNA di questo virus consentirà di conoscerlo meglio dal punto di vista scientifico ed al contempo di comprendere quali implicazioni vi siano tra lo stesso ed i casi di microcefalia che da diversi mesi sono stati collegati alla patologia nelle donne incinte.

Nell'ultimo documento pubblicato sul tema dal Centro europeo per il controllo delle malattie (ECDC) include il rafforzamento dei sistemi di sorveglianza per assicurare la notifica rapida dei casi.

Risale ad alcune settimane fa la circolare redattadall'Osservatorio Epidemiologicodella Regione Puglia e diffuso a tutte le Asl e agli Enti del territorio relativamente alvirus Zika, trasmesso attraverso la puntura di zanzare del genere Aedes. Questa scoperta invece, aprirebbe a nuovi scenari molto più preoccupanti: se il contagio per via sessuale crescesse a livello esponenziale, sarebbe sempre più difficile limitare il contagio specie nei Paesi dove i focolai del virus sono numerosi. Un problema che ha colpito in modo esteso soprattutto il Brasile.

Sul fatto che l'Oms ultimamente non fosse l'ente dal volto rassicurante che avevamo conosciuto fino a qualche anno fa, ormai non permangono molti dubbi ed ecco dunque che, mentre il mondo della ricerca medica si trova intento a minimizzare e combattere le fobie legate alla diffusione del virus Zika, i delegati dell'organizzazione giungono a buttare benzina sul fuco, dipingendo scenari catastrofici e oscure profezie.

Gli Stati Uniti, lo ricordiamo, ad inizio febbraio hanno innalzato a 'livello 1' l'emergenza per il virus Zika.

Altre Notizie