Lunedi, 20 Agosto, 2018

PornHub Vuoi salvare le balene? Guarda un porno

PornHub Vuoi salvare le balene? Guarda un porno PornHub Vuoi salvare le balene? Guarda un porno
Machelli Zaccheo | 15 Febbraio, 2016, 17:02

Ma Pornhub non è nuovo a tali iniziative benefiche: nell'aprile 2014, in occasione dell'Arbor Day statunitense, si era impegnata a piantare un albero per ogni cento video visualizzati.

Da oggi però, semmai ce ne fosse bisogno, c'è un incentivo in più nel farlo: si può contribuire a salvare le balene, che negli ultimi decenni stanno diventando una razza a rischio di estinzione.

Balene a rischio estinzione riceveranno una donazione, si spera grossa, da parte del sito Pornhub. La cifra donata consentì la piantumazione di ben 15 mila alberi.

"Siamo felici di ricevere contributi da Pornhub e dai suoi telespettatori". Ve lo spiega Pornhub, leader nella distribuzione online di contenuti a luci rosse per gli adulti, che con la sua trovata lancia una campagna tutta sua per salvare queste specie marine. "Cetacei come balene, delfini e focene sono animali con una buona attività sessuale e hanno creato una serie di interazioni sociali affascinanti al di là della procreazione".

Pur essendo i giganti del mare, le balene sono animali docili e che non possono nulla contro la stupidità umana. Una vera e propria campagna solidale quella lanciata da PornHub, la quale è stata denominata "Save the Whale", e che ufficialmente è partita lo scorso 13 febbraio e che come abbiamo anticipato sarà valida fino al prossimo 29 febbraio.

Il celebre sito dei filmati 'spinti' si è schierato in difesa delle balene e, fino alla fine del mese, donerà un centesimo di dollari a un'organizzazione che difende i cetacei quando un video verrà visualizzato 2.000 volte.

Un centesimo per 2.000 click potrebbe sembrare poco, ma il sito in questione è uno dei più visitati al mondo: nel 2015 il portale ha totalizzato quasi 88 miliardi di video visti, 240 milioni di visualizzazioni al giorno.

Altre Notizie