Venerdì, 19 Luglio, 2019

M5S: espulso il sindaco di Gela Domenico Messinese

Gela candidato M5S Domenico Messinese
Evangelisti Maggiorino | 31 Dicembre, 2015, 16:46

Era nell'aria, in effetti da qualche settimana poiché gli atteggiamenti del Sindaco in questi mesi di amministrazione sono stati distanti dalle idee non solo dei consiglieri del movimento ma anche dalle logiche del movimento stesso in ambito regionale e nazionale. Per Messinese le azioni di un amministratore devono essere sempre per il bene della collettività, mai per il bene dei singoli o di singole forze politiche.

Nota Movimento 5 Stelle, cacciato Messinese, Sindaco di Gela: "In ultimo avallando questo protocollo, Messinese accetta la riconversione degli impianti per la produzione di olio di palma, per avviare i piani di recupero dei livelli occupazionali".

Messinese non ha provveduto al taglio del proprio stipendio, nonostante il consiglio comunale di Gela abbia votato anche un atto d'impegno in questo senso, col fine ulteriore di generare un effetto domino normativo che avrebbe portato automaticamente alla riduzione delle indennità degli assessori e dei consiglieri. Lei: "Grillo fuori... - La Repubblica: La ROMA - Il referendum lanciato dal blog di Beppe Grillo s'è concluso con l'espulsione della senatrice Serenella Fucksia, colpevole, secondo i M5S, di non aver restituito parte dello "stipendio da parlamentare" per sei mesi. Programmi vetusti, totalmente avulsi dalle politiche energetiche e ambientali dettate dai nuovi obiettivi europei e, di conseguenza, piani che si stanno rivelando completamente inutili".

Ancora una espulsione in vista per il Movimento 5 Stelle? "Se il Governo finalmente farà la sua parte, come sollecitato costantemente da noi, non esiterò a dire 'grazie' con l'onestà intellettuale che continuo a custodire gelosamente nel mio bagaglio umano, prima che politico". Contro di lei il 92,6% dei...espulsa dal Movimento 5 Stelle. - La Repubblica: La Il sindaco di Gela espulso dal M5S. La defenestrazione al sindaco è da ricollegare anche ai rapporti con l'Eni, che da oltre mezzo secolo gestisce il petrolchimico di Gela. Ricordo a memoria la maggior parte dei grillini con i quali avevo chiarito il mio pensiero.

Virginia Farruggia ha reso noto che il sindaco Messinese ha tenuto una linea contraria ai principi del movimento che non prevede alcuna trattativa.

Altre Notizie