Giovedi, 19 Settembre, 2019

Apple richiede altri 180 milioni di dollari nella causa contro Samsung

Acerboni Ferdinando | 29 Dicembre, 2015, 11:31

Sono trascorse solo poche settimane da quando Cupertino ha ottenuto che Samsung acconsentisse a pagare 548 milioni di dollari di danni per compensare le violazioni che la giustizia statunitense ha riconosciuto alla Mela. Apple ha infatti deciso di chiedere ulteriori 179 milioni di dollari di danni supplementari, a cui vanno aggiunti 1,1 milioni di dollari di interessi.

Mentre la Corte Suprema deve ancora pronunciarsi sull'ammissibilità dell'azione legale, Samsung afferma di aver pagato anche troppo e che Apple non merita in realtà tutta questa considerazione.

Ovviamente Samsung non sarà disposta a questo ulteriore risarcimento relativo alla violazione di brevetti su ben 5 modelli di smartphone Galaxy in vendita nel lontano 2012.

Purtroppo la battaglia continuerà ancora per molti mesi.

Altre Notizie