Venerdì, 23 Agosto, 2019

Cade dal tetto e muore organi donati dalla famiglia

Cade dal tetto e muore organi donati dalla famiglia Cade dal tetto e muore organi donati dalla famiglia
Evangelisti Maggiorino | 26 Dicembre, 2015, 10:34

E' morto dopo tre giorni di agonia Alessandro Giani, il diciottenne precipitato dal tetto di una fabbrica abbandonata a Cairate. I medici, secondo quanto confermato dalla Direzione sanitaria, hanno avviato il periodo di osservazione pre-operatoria, necessario prima di procedere all'espianto degli organi che potrebbe avere inizio già in serata. Un gesto di grande generosità che probabilmente salverà altre vite umane.

Il giovane stava esplorando con due suoi compagni l'ex cartiera Mayer di Cairate.

Trasportato privo di coscienza in ospedale a Varese, è sopravvissuto per tre giorni ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Passeggiando all'interno dello stabile, per cause ancora da accertare, il ragazzo è caduto da un'altezza di circa sei metri.

Altre Notizie