Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Trenitalia, Barbara Morgante è il nuovo ad Tiziano Onesti presidente

Una abruzzese nuovo amministratore delegato di Trenitalia Barbara Morgante
Esposti Saturniano | 26 Dicembre, 2015, 02:20

Morgante, che e' consigliere di Trenitalia dal luglio 2012, lascera' l'incarico di direttore centrale strategie, pianificazione e sistemi di Ferrovie dello Stato Italiane che ricopre dal 2008.

Dopo il cambio dei vertici di Fs, con il nuovo ad Renato Mazzoncini (leggi: Prima uscita per il neo ad Fs, Mazzoncini, che frena sulla privatizzazione), tocca anche alla controllata Trenitalia che ha rinnovato l'intero consiglio di amministrazione con Tiziano Onesti, Barbara Morgante, Paolo Colombo, Marco Gosso e Maria Rosaria Maugeri. La prima riunione del nuovo consiglio di amministrazione di Trenitalia e' stata convocata per mercoledi' 23 dicembre. L'altra grande società del gruppo Fs è Rfi, che ha la rete, di cui è ad il sulmonese Maurizio Gentile. Tiziano Onesti, docente di economia aziendale all'Università di Roma Tre, essendo stato nominato presidente della società lascerà l'incarico di componente del collegio sindacale di Ferrovie dello Stato.

Nata a Livorno, teatina d'adozione e crescita, si chiama Barbara Morgante il nuovo amministratore delegato di Trenitalia.

Quello nuovo risponde evidentemente alla linea che Mazzoncini ha voluto imprimere al gruppo, con la prospettiva dello sbarco a piazza Affari: integrazione con il trasporto su gomma e regionale, ma anche rafforzamento del settore merci. "Completa la rosa Maugeri, che vanta una preziosa esperienza nel campo del diritto civile e commerciale". Di sicuro c'entra la protezione dello spirito di Silvio Spaventa, di Bomba, in provincia di Chieti, che 150 anni fa volle la nascita della Società nazionale delle Ferrovie dello Stato. A questo punto i programmi della Regione, oltre che di forza progettuale, disporranno di consapevolezza personale riferita ad una specialissima conoscenza dei luoghi'.

Altre Notizie