Lunedi, 14 Ottobre, 2019

Previsioni meteo domani, Domenica 20 Dicembre 2015: caldo e stabile

IMMAGINI ALLEGATE IMMAGINI ALLEGATE
Acerboni Ferdinando | 21 Dicembre, 2015, 07:31

OGGI: sulla Liguria il tempo più deprimente con nuvolaglia e piovaschi locali, nuvolaglia bassa anche tra basso Piemonte, Pavese, Lodigiano e basso Milanese, sul resto del nord nubi alte in transito senza conseguenze e locali banchi di nebbia.

SUD E SICILIA - prevalente soleggiamento su tutte le regioni con qualche nube sparsa in piu' sui settori tirrenici di Sicilia e Calabria e sul Salento: dal tardo pomeriggio/sera nubi in aumento su Puglia, Basilicata e Calabria settentrionale con qualche isolata pioggia associata dalla sera ed in veloce trasferimento notturno al resto della Calabria e alla Sicilia nord-orientale.

Le previsioni meteo per la giornata di domani, Domenica 20 Dicembre 2015, sono ancora una volta all'insegna del tempo stabile e soleggiato su tutta l'Italia, fatta eccezione per alcune zone di Liguria e Toscana, dove ci attendiamo delle precipitazioni di debole o moderata intensità. Prevalenza di cielo limpido sul resto del settentrione.

IMMAGINI ALLEGATE
IMMAGINI ALLEGATE

CENTRO E SARDEGNA - qualche nube durante le prime ore del giorno tra Toscana, Marche, e marginalmente sulle zone costiere dell'Abruzzo ma con tendenza a rasserenamenti sempre piu' ampi. Nord: molte nubi basse e riduzioni della visibilita' tenderanno a persistere sulle zone pianeggianti del nord con riferimento particolare al corso del po ed alla pianura padano veneta fin verso le coste romagnole. Cielo in genere sereno o poco nuvoloso sulle rimanenti regioni meridionali, salvo addensamenti bassi piu' compatti al mattino tra Puglia e Basilicata. Temperature: massime e minime in aumento anche deciso al centro-nord; stazionarie altrove o al piu' in lieve diminuzione su Calabria e sui settori orientali di Sardegna e Sicilia.

MARI: mossi il Tirreno centro-meridionale, il mare e canale di Sardegna, lo stretto di Sicilia e lo lo Ionio centro-meridionale; poco mossi i rimanenti mari. In serata nubi in estensione anche sull'alto Lazio. Le nubi risulteranno invece piu' diffuse sulle pianure del nord, sulla liguria e sull'appennino settentrionale con deboli piogge su queste ultime aree.

MERCOLEDI' 23 e GIOVEDI' 24: poche variazioni attese nei due giorni di previsioni seppur con un po' piu' di nuvolosita' alta e sottile che nella giornata di giovedi' si portera' dalla Sardegna verso le regioni centro-meridionali e al nord. Nel corso della notte, poi, velature attese anche sull'arco alpino. Prevalenza di ampi spazi sereni sulle rimanti regioni.

Altre Notizie