Domenica, 20 Ottobre, 2019

Su facebook le foto hard Ex amante denuncia una coppia

Su facebook le foto hard Ex amante denuncia una coppia Su facebook le foto hard Ex amante denuncia una coppia
Acerboni Ferdinando | 20 Dicembre, 2015, 21:32

La Squadra Mobile di Ragusa ha denunciato due coniugi a seguito della querela da parte di una donna che, di recente, aveva avuto una relazione sentimentale con l'uomo.

L'uomo aveva promesso di lasciare la moglie, cosa che successivamente stava portando a termine lasciando il tetto coniugale e convivendo con l'amante, l'uomo però aveva il vizio di riprendere nell'intimità i loro rapporti. Ma come succede in questi casi, la moglie non si dà per vinta, controllando tutti gli spostamenti dell'uomo.

Il materiale in questione è diventato l'incubo della vittima, perché la moglie di lui che, per vendicarsi, avrebbe contattato su Facebook i figli dell'amante del marito per renderli "edotti" di chi fosse la madre, una "rovina famiglie".

Al momento della denuncia, per diffamazione e minacce, la donna ha confermato che le immagini e i video venivano inviati per minacciarla, le veniva infatti intimato di stare zitta altrimenti sarebbero stati inviati altri video ai figli. Al fine di poter accertare la veridicità dei fatti denunciati dalla vittima, i poliziotti su mandato della Procura di Ragusa, hanno effettuato una perquisizione domiciliare ed informatica dei coniugi.

Il marito infedele, durante i rapporti sessuali con l'amante, scatta delle foto e gira dei filmini mostrando la donna in atteggiamenti inequivocabili e li invia alla moglie. Dall'esame del materiale sequestrato, sono stati rinvenuti i files indicati dalla vittima, ovvero foto pornografiche e video che riprendevano la donna durante i rapporti sessuali. Quest'ultima negli uffici della Polizia ha ammesso le proprie responsabilità in quanto "accortasi di chi fosse la donna che stava rovinando la sua vita" voleva vendicarsi.

Altre Notizie