Mercoledì, 17 Ottobre, 2018

Renzi: "Nel 2016 il Pil sarà sopra l'1,5%"

Renzi: Renzi: "Nel 2016 il Pil sarà sopra l'1,5%"
Machelli Zaccheo | 20 Dicembre, 2015, 17:05

"Nel 2016 faremo più dell'1,5%" - "Ci sono 400mila posti di lavoro in più, ma per recuperare ci vuole ancora", ha spiegato il premier. "Forse è la famosa febbre del sabato sera, si sono ammalati tutto insieme". Lo ha detto il presidente del consiglio, Matteo Renzi a L'Arena. L'Italia è come se fosse guarita ma ancora non sta bene. Dal 2012 al 2014 abbiamo avuto una crescita con il segno meno davanti. L'Italia sta meglio di un anno fa, ma non sta ancora bene. "Era 2,6% lo scorso anno con il mio governo, con quelli precedenti era al 3% e nel 2014 era al 4%".

"Deficit è il migliore da 10 anni" - Renzi ha sottolineato il dato sul deficit. In particolare sul crac dell'Etruria, sull'intervento del governo con un decreto legge e sulla mozione di sfiducia, bocciata, al ministro Maria Elena Boschi. Ci hanno provato con il governo e sono rimbalzati. Bankitalia e le altre istituzioni godono del massimo rispetto. "E poi ci sono troppe poltrone". Quando la Camera ha approvato la legge di stabilità "i 5 stelle non erano in Aula, ha aggiunto il premier che proposito dei grillini ha aggiunto: "Fanno un'opposizione che regge fin quando ci sono le telecamere". Io ho risposto guarda che la nostra miglior banca sul mercato è più avanti, e di molto, della miglior banca tedesca e l'ho ricordato alla Merkel. Per molti giornalisti l'erba del vicino è sempre più verde ma non è così. "Se qualcuno dovrà pagare pagherà ma Italia cambia non se ci aiuta la Merkel ma se gli italiani tornano ad aver fiducia nel Paese".

Altre Notizie