Lunedi, 20 Gennaio, 2020

Cinema: morto il padre di Pieraccioni

Leonardo Pieraccioni è morto l’amato papà Osvalto Cinema: morto il padre di Pieraccioni
Acerboni Ferdinando | 19 Dicembre, 2015, 16:53

Oltre alla madre Carla, alle esequie c'erano Carlo Conti, Marco Masini, Giorgio Panariello e Laura Torrisi, mamma della sua figlia Martina.

18 Dicembre, una buia giornata per il regista ed attore Leonardo Pieraccioni, che questa mattina ha dato il suo ultimo saluto nella chiesa dei Santi Fiorentini a Firenze, a suo padre Osvaldo, morto in seguito ad una brutta malattia che da tempo combatteva.

Per Leonardo Pieraccioni papà Osvaldo era un "porta fortuna" delle sue pellicole cinematografiche, infatti ha spesso coinvolto il suo babbo nelle riprese dei film.

Leonardo Pieraccioni è morto l’amato papà Osvalto

Osvaldo Pieraccioni era solito anche comparire in alcuni film del figlio, come "Fuochi d'artificio". Questo sarà un Natale molto triste per Leonardo Pieraccioni che riuscirà a superare grazie al calore dei suoi cari. Leonardo Pieraccioni ha detto di lui: "È stato un grande babbo".

Nell'annunciare il lutto e la dolorosa perdita, Leonardo Pieraccioni ha scritto sul suo profilo ufficiale Facebook un messaggio commovente e carico di umana verità:"Quando muore un genitore ti viene subito da pensare quello che avresti potuto fare di più con lui". Ad affiancare Leonardo Pieraccioni, nel film compaiono anche Massimo Ceccherini nel ruolo dell'unico dipendente della ditta di Umberto, Flavio Insinna nei panni del direttore del carcere di Ventotene e Laura Chiatti, alias Morgana. Inoltre il regista non aveva mancato di raccontare aneddoti con il padre protagonista durante i suoi spettacoli a teatro.

Altre Notizie